Musica e Cultura Redazione 8 Ottobre 2021 (0) (68)

A Roma la presentazione del libro sull’Effettismo

Avrà luogo a Roma, lunedì 11 ottobre, alle ore 10, presso la Sala stampa della Camera dei Deputati, in via della Missione 6, la presentazione del libro sull’Effettismo, riguardante la prima corrente pittorica italiana sorta in opposizione all’uso smodato della tecnologia digitale nel settore artistico. Il movimento, fondato dal maestro Franco Fragale, promuove il ritorno al cavalletto e al tocco creativo del singolo individuo.

La presentazione è promossa dall’associazione I. XII. XVIII. di cui l’artista effettista Mattia Fiore è socio fondatore.

Il libro Effettismo (Gangemi editore, 108 pagine, di cui 18 di immagini) è articolato sulle storie dei pittori che hanno aderito ai valori della corrente. Gli artisti provengono tutti dal mondo delle professioni. Ci sono filosofi, poeti, attori, scrittori, musicisti, sociologi, ma anche medici, matematici, biologi, architetti, avvocati, giudici e giornalisti. Sulla copertina del libro spicca “La Quercia d’oro”, capolavoro del maestro Franco Fragale.

Alla presentazione saranno presenti Francesca Romana Fragale, leader dell’Effettismo, Mattia Fiore, Vincenzo Diomaiuta, segretario dell’associazione I. XII. XVIII. e Daniela di Bitonto, attrice e pittrice.

«Nei momenti di crisi, l’arte è la risposta. Gli effettisti credono nel futuro, nella libera ispirazione, nell’estro individuale e combattono l’omologazione all’interno del mondo dell’arte», ha spiegato Francesca Romana Fragale.  

Per accrediti: e-mail: francescarfragale@icluod.com

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *