Politica Redazione 24 Novembre 2022 (0) (58)

COMUNITA’ ENERGETICHE, il comunicato del Movimento 5 Stelle – Castelli Romani

COMUNICATO STAMPA Movimento 5 Stelle – Castelli Romani

‘I rincari di elettricità e gas, ci obbligano ad affrontare – si legge nel comunicato stampa a firma del Movimento 5 Stelle Castelli Romani – la crisi economica sociale e climatica subito, puntando all’autoproduzione di energia in Comunità energetiche rinnovabili e per auto consumo.

In un periodo in cui si discute molto di dipendenza energetica dall’estero, le CER le AC sono la soluzione più coerente da sviluppare, afferrando oggi l’opportunità di ridurre i costi in bolletta di tutti e migliorare l’impatto ambientale. La comunità energetica – si legge – è un soggetto giuridico che si costituisce tra cittadini, attività commerciali, pubbliche amministrazioni locali o piccole e medie imprese, con l’obiettivo di auto produrre e condividere l’energia, da fonti rinnovabili, cedendo infine quella in eccesso alla rete che verrà pagata ai prezzi di mercato.

La realizzazione degli impianti per la produzione di energia elettrica, in COMUNITA’ ENERGETICA usufruisce oggi di Fondi del PNRR e di importanti incentivi, grazie all’entrata in vigore del decreto-legge 162/19 (articolo 42 bis) e dei successivi
provvedimenti attuativi.

Il Movimento 5 Stelle dei Castelli Romani – inoltre – attraverso i propri portavoce eletti nei Consigli Comunali Rendono pubblica la proposta di mozione rivolgendosi sia ai sindaci che ai consigli comunali di tutto il territorio, affinchè promuovano e sostengano la costituzione di Comunità Energetiche. Chiedono l’impegno delle Amministrazioni Locali, dove il M5S è rappresentato, affinchè promuovano e sostengano la costituzione di Comunità Energetiche nei territori di propria competenza , nonchè la condivisione di progetti trans-comunali in zone di confine’.

Clicca sotto e leggi la proposta di mozione ⬇️