Musica e Cultura Redazione 18 Giugno 2024 (0) (240)

FOTOGALLERY – ‘Una lunga attesa’ al Teatro Aurora di Velletri: uno spettacolo intenso e coinvolgente

Lo spettacolo si è tenuto il 16 giugno, alle ore 21:00 presso il Teatro Aurora di Velletri

Con uno sguardo attento e sensibile, Fabrizio Romagnoli ci ha regalato uno spettacolo che non solo intrattiene, ma che invita anche a riflettere su aspetti profondi e talvolta oscuri dell’animo umano. Un’opera che merita di essere vista e rivista, per scoprire ogni volta nuovi dettagli e significati“.

Un’analisi intensa dell’universo femminile

“Una lunga attesa” è una rappresentazione che si addentra in una parte dell’universo femminile ancora poco esplorata. Attraverso dialoghi diretti e concisi, che a tratti diventano crudeli, lo spettacolo porta in scena il lato più oscuro delle donne, quello di cui si parla raramente e che spesso viene evitato. La scenografia è essenziale: al centro del palcoscenico un tavolo e quattro sedie, a simboleggiare una stanza dove il tempo sembra essersi fermato, dove ogni giorno è identico al precedente.

Un gioco delle parti

La trama dello spettacolo ruota attorno a una partita a carte, durante la quale le quattro protagoniste: Miki, Flami, Vale ed Eli, si trovano costrette a dialogare, nonostante la reciproca diffidenza. Ma più che una partita a carte, si tratta di un vero e proprio “gioco delle parti”, una battaglia psicologica in cui ognuna cerca di prevalere sulle altre. Sul tavolo non vengono solo svelate le carte, ma le quattro donne rivelano la loro intimità, spogliandosi dei pesanti fardelli che si portano dentro da tempo.

Personaggi complessi e sfaccettati

Ognuna delle protagoniste ha un passato diverso, una storia personale che ha segnato profondamente la loro anima. Le quattro donne litigano, si insultano, ma alla fine, quando la partita riprende, è come se nulla fosse accaduto: tornano ad essere amiche come prima. Il susseguirsi di momenti comici e drammatici, spesso al limite del grottesco, dipinge un ritratto complesso e misterioso di queste donne e delle loro vite intrecciate.

Un finale rivelatore

Il destino ha fatto incontrare queste quattro donne, unite da qualcosa che solo alla fine dello spettacolo sarà svelato. Un colpo di scena finale che dà un senso nuovo a tutto ciò che il pubblico ha visto fino a quel momento, lasciando un segno profondo negli spettatori.

Il cast e la produzione

Il talento delle interpreti ha dato vita ai personaggi con intensità e realismo: Miki è interpretata da Carla Taglioni, Flami da Manuela Montanaro, Vale da Ilaria Antoniani ed Eli da Francesca Sangiorgi. L’aiuto regia è affidata a Carlotta Sperati, mentre la regia è nelle mani esperte di Fabrizio Romagnoli.

Scorri la gallery!

Non perdetevi la fotogallery dello spettacolo, dove potrete rivivere i momenti più intensi di “Una lunga attesa” e apprezzare le emozionanti interpretazioni delle protagoniste ⬇️