Attualità Redazione 11 Maggio 2022 (0) (39)

Il veliterno Fabio Taddei nel film “Leonora Addio” del regista Paolo Taviani

Il veliterno Fabio  Taddei, interpreta una parte nel film “Leonora Addio”, ultima fatica del regista Paolo Taviani, per la prima volta in solitaria dopo la morte del fratello Vittorio.

Fabio Taddei, già presente in piccole parti in decine di film degli ultimi anni, ha recitato una parte assegnatagli dal maestro Taviani in cui interpreta il ruolo di un borghese intellettuale a capo di una comitiva che nel 1947 si rifiuta di viaggiare in un aereo da Roma ad Agrigento perché trasporta anche una cassa contenente le ceneri di Luigi Pirandello, dialogando nelle scene con l’interprete Fabrizio Ferracane a sua volta nel ruolo di un funzionario comunale.

Il film, girato nella seconda metà del 2021, è uscito in bianco e nero, nelle sale cinematografiche italiane dal 17 febbraio 2022 e racconta il rocambolesco viaggio delle ceneri di Pirandello, da Roma ad Agrigento, per sua espressa volontà, fino alla loro sepoltura, avutasi quindici anni dopo la morte dello scrittore avvenuta nel 1936, il tutto condito con una certa superstizione in un ritratto dell’Italia del dopoguerra.

Il titolo del film “Leonora Addio” riprende quello di una novella scritta da proprio da Luigi Pirandello, vincitore del Premio Nobel per la letteratura nel 1934.

Per la cronaca, il film è stato presentato al Festival del cinema di Berlino del 2022 dove ha vinto il Premio Fipresci, assegnato dalla federazione internazionale della stampa cinematografica.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.