Musica e Cultura Redazione 17 Agosto 2021 (0) (71)

La Sapienza tra le prime università in Italia per la classifica Arwu Shanghai 2021

La Sapienza è tra le prime quattro università in Italia perla classifica Academic Ranking of World Universities, uscita il 15 agosto 2021 a cura dell’organizzazione indipendente Shanghai Ranking Consultancy, con un posizionamento a livello internazionale nella fascia 151-200. Nella stessa fascia si collocano anche le università di Padova, Pisa e Milano.

Gli atenei italiani presenti in classifica sono in tutto 45. Arwu considera le migliori 1000 università mondiali su 2000 censite e circa 18.000 stimate al mondo. I parametri di valutazione sono 6: i premi Nobel e le medaglie Fields di ex studenti (10%) o di ricercatori della singola università (20%), il numero di ricercatori altamente citati secondo Clarivate Analytics (20%), le pubblicazioni su “Nature & Science” (20%), le citazioni di pubblicazioni tecnologico-sociali (20%). Questi parametri sono poi correlati con lo staff accademico, dando un ulteriore parametro di produttività pro-capite (10%). Per le prime 100 università della classifica di Shanghai sono esplicitati la posizione e il punteggio secondo i parametri utilizzati. Le altre sono suddivise in gruppi da 50-100. A livello globale, il primo posto della classifica è occupato da 19 anni dall’Università di Harvard, mentre la Stanford University e l’Università di Cambridge detengono rispettivamente la seconda e la terza posizione.

“La Sapienza conferma il suo prestigio nel panorama internazionale, collocandosi anche quest’anno tra i migliori atenei italiani; un risultato importante per un’università pubblica dai grandi numeri – commenta la rettrice Antonella Polimeni – la ricchezza degli ambiti disciplinari e l’eccellenza delle attività di ricerca della Sapienza sono gli assett sui quali si fonda la qualità dell’Ateneo, che fanno guardare con fiducia al futuro, con la speranza di poter contribuire, in questo periodo di pandemia così difficile, al rilancio del Paese.”

La classifica Arwu generale di agosto fa seguito al ranking Arwu per discipline, pubblicato lo scorso 26 maggio, che prende in esame gli ambiti Scienze naturali, Scienze della vita, Ingegneria, Scienze mediche e Scienze sociali; la Sapienza si è confermata nelle prime posizioni tra le università italiane e nel mondo, ottenendo i migliori piazzamenti italiani per Aerospace Engineering (primo posto in Italia e 27esimo nel mondo), in Automation&Control (primo posto in Italia e 29esima nel mondo), Physics (primo posto in Italia e 31esima nel mondo) e Mathematics (nella posizione 1 in Italia e tra le prime 75 nel mondo).

Il 2021 è stato un anno di grandi soddisfazioni per la Sapienza sotto il profilo del piazzamento nei ranking internazionali: sempre nel mese di giugno l’Ateneo si è confermato al primo posto in Italia nella classifica internazionale del Centre for World University Rankings (Cwur) collocandosi in 113ª posizione e tra le prime 200 migliori università al mondo nel QS (Quacquarelli Simonds) World University Rankings 2021.

Inoltre la classifica 2021 per ambiti disciplinari dell’agenza QS, pubblicata il 3 marzo 2021, ha nuovamente collocato la Sapienza al 1° posto a livello mondiale in Classics & Ancient HistoryLa Sapienza è l’unica università italiana a vantare un primo posto assoluto a livello internazionale.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *