Musica e Cultura Redazione 9 Luglio 2024 (0) (20)

MONTE COMPATRI – Torna la Festa della Madonna della Molara e quest’anno si raddoppia con la Sagra della Pappardella

Il tradizionale evento di Molara, frazione di Monte Compatri, celebra quest’anno la sua 23ª edizione e si arricchisce con la Sagra della Pappardella, una festa gastronomica che esalterà uno dei piatti tipici della regione. Un’occasione imperdibile per vivere due fine settimana all’insegna del divertimento e della buona cucina, dal 26 al 28 luglio e dal 2 al 4 agosto.

Stand gastronomico: aperto la domenica anche a pranzo, lo stand offrirà specialità culinarie locali, con particolare attenzione alla preparazione delle pappardelle, un tipo di pasta larga e lunga, servita con deliziosi sughi tradizionali.

Ruota della fortuna: ogni sera sarà possibile tentare la fortuna e vincere fantastici premi con la Ruota della Fortuna, che aggiunge un tocco di suspense e divertimento alle serate.




Le serate saranno animate da gruppi musicali e spettacoli che coinvolgeranno il pubblico di tutte le età:

  • Venerdì 26 luglio: The PHOENIX
  • Sabato 27 luglio: Mr. JACK
  • Domenica 28 luglio: La Compagnia dei Nani con lo spettacolo “Adamo ed Eva”
  • Venerdì 2 agosto: Lei e Loro
  • Sabato 3 agosto: Mr. JACK (di nuovo in scena)
  • Domenica 4 agosto: I KOALA

Il momento clou della festa sarà la Solenne Processione in onore della Madonna della Molara, che si terrà domenica 28 luglio. La processione sarà accompagnata dal Corpo Folkloristico Musicale Compatrense, creando un’atmosfera suggestiva e devota che unisce tradizione religiosa e comunità.

L’evento è organizzato con il patrocinio gratuito del Comune di Monte Compatri e con il contributo della Regione Lazio e dell’ARSIAL (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio). L’evento è stato organizzato dall’Associazione Ego Ideam.