Lifestyle Redazione 30 Giugno 2022 (0) (96)

Pallanuoto Serie B Nazionale: l’Aquademia Velletri centra l’obiettivo salvezza

La compagine veliterna raggiunge la salvezza vincendo i play out disputati contro l’Ossidiana Messina

La salvezza, era questo l’obiettivo prefissato ad inizio stagione dall’Aquademia Velletri guidata da Mauro De Paolis ed è stata raggiunta al termine di una stagione lunga e faticosa.

Dopo oltre 30 anni una squadra di Velletri di pallanuoto si affacciava sul campionato nazionale di Serie B e l’Aquademia lo faceva con le vesti di neopromossa dalla serie inferiore. Inserita ad inizio stagione nel girone 3, si è rivelato il raggruppamento più difficile (vedasi le promozioni in A2 del Pescara N e PN e dell’Ischia Marine Club) composto da squadre agguerrite ed attrezzate per la categoria superiore. L’inizio (ritardato di un mese causa Covid) ha visto una serie di alti e bassi per la squadra di De Paolis, caratterizzato da una serie di sconfitte, fornendo ottime prestazioni con squadre come San Mauro ed Ischia, alternate da blackout con la Cesport e la Basilicata2000.

I primi punti sono arrivati in casa contro il Bari, un pareggio che sapeva di beffa dopo aver condotto la partita per lunghi tratti, venendo poi raggiunti a pochi minuti dal termine.

La prima vittoria è arrivata contro il Club Aquatico Pescara, dando una scossa all’ambiente e riaccendendo le speranze per una salvezza che si stava facendo via via sempre più complicata.

Successivamente l’Aquademia incappa in una serie di 5 sconfitte consecutive, riducendo al minimo le possibilità di centrare l’obiettivo, con 3 partite rimanenti. È proprio in quest’ultime che la stagione cambia; con 3 vittorie, di cui 2 contro dirette contendenti alla salvezza come Cesport e Bari, la squadra di coach De Paolis si qualifica ai Play out, nel quale si gioca la salvezza contro l’Ossidiana Messina.

La serie è stata chiusa con due successi veliterni, con match disputati da entrambe le compagini fatti di puro agonismo.

L’obiettivo è stato raggiunto con una formazione composta in larga parte da ragazzi provenienti dal vivaio e con un’“età media” di circa 20 anni.

Si ringraziano in particolar modo gli sponsor che hanno sempre sostenuto i ragazzi fino alla fine, la piscina Tortuga per la disponibilità degli spazi acqua e l’impianto natatorio di Anzio, campo di casa dell’Aquademia.

Ringraziamo tutto lo staff tecnico, in particolar modo i mister Mauro De Paolis e Maria Altrini per aver guidato i ragazzi in questa straordinaria impresa.

Ed ora, dopo il meritato riposo, si programmerà la prossima stagione con nuovi obiettivi, sempre più ambiziosi!

Lista dei giocatori della Serie B dell’Aquademia Velletri: Candidi Diego, La Rosa Francesco, De Stasio Giorgio, Proietti Riccardo, Raffaeli Alessandro, Carosi Edoardo, Abbafati Gabriele, Moscariello Iacopo, Raffaeli Simone, Cava Alessandro, Gallo Emanuele, Del Signore Valerio, Peretti Diego, Ferracci Daniele, Misso Davide, Gasbarra Nicolò, Cerrocchi Alessandro, Guriuc Dario, Caprara Claudio, Caracuzzi Vincenzo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.