Politica Redazione 10 Dicembre 2021 (0) (176)

ROMA – Delega ad Ama per nuovi impianti gestione rifiuti

La Giunta ha delegato l’Azienda Ama a partecipare ai bandi previsti all’interno del Pnrr per iniziare a progettare e realizzare moderni impianti di gestione dei rifiuti, a partire dalla realizzazione di due biodigestori anaerobici che consentano il trattamento della frazione organica dei rifiuti attraverso un processo di compostaggio che avviene in assenza di ossigeno. Comune e Ama lavoreranno insieme puntando a realizzare la chiusura del ciclo dei rifiuti e un’economia sempre più circolare. L’intento è superare la cronica carenza impiantistica della città, partendo dalla progettazione di due biodigestori anaerobici che consentiranno di valorizzare la frazione organica del rifiuto, che pesa per oltre 150mila tonnellate l’anno e che oggi viene quasi interamente inviata in impianti di compostaggio fuori regione per la produzione di fertilizzanti per agricoltura e biogas.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.