Musica e Cultura Redazione 17 Novembre 2021 (0) (98)

S’apre a Roma il salotto dell’Effettismo

“Sogno durante il lockdown” di Leonida Valeri. Olio su tela 50×70

A Roma, nel quartiere Prati, sarà inaugurato oggi, alle ore 17, il Salotto dell’Effettismo, un luogo dove gli artisti che si riconoscono nella corrente pittorica contemporanea, assieme a personalità del mondo della cultura, si riuniranno due volte al mese, sempre di mercoledì, per dibattere e confrontarsi in maniera pacata e libera, sul modello del Salon francese di altre epoche. Sempre oggi, in coincidenza con l’apertura del Salotto, s’inaugurerà la mostra permanente dei pittori della corrente, nata nella Capitale – lo ricordiamo – per opera del compianto maestro Franco Fragale. «Nei momenti di crisi, l’arte è sempre la risposta. Gli effettisti credono nel futuro, sostengono il ritorno al cavalletto, al tocco creativo del singolo individuo e contrastano l’omologazione all’interno del settore artistico», ha spiegato Francesca Romana Fragale, leader del movimento.

L’ENERGIA DELLA NATURA di Francesca Romana Fragale

Sull’Effettismo è stato pubblicato un libro (Gangemi editore, 108 pagine, di cui 18 di immagini), recentemente presentato alla Camera dei Deputati, sulla cui copertina spicca “La Quercia d’oro”, capolavoro del maestro Fragale.

LA QUERCIA D’ORO di Franco Fragale

Ultima chicca. A fine mese sarà attivato un portale, un’interfaccia virtuale su una corrente, quella dell’Effettismo, «che riempie il vuoto tuttora presente nel panorama nazionale».

Per informazioni sulle iniziative effettiste: francescarfragale@icluod.com

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *