Attualità Redazione 10 Novembre 2021 (0) (78)

Shany Martin presenta il suo ultimo progetto: “Romano contRomano”

A parlarci del suo ultimo progetto è l’artista veliterno Shany Martin,“Romano contRomano” è il mio ultimo progetto artistico. Si tratta di una raccolta di cinque Brani Popolari Romaneschi pescati tra quelli meno conosciuti (ma non per questo meno belli) dal grande pubblico che vanno ‘contromano’ rispetto a quelli che ascoltiamo più spesso nelle Radio, in Tv o nelle Esibizioni dal vivo.

Serenate e ballate d’amore, alcune brillanti altre passionali, da “Tango Romano” di Ettore Petrolini, brano del 1935, a “La Panzanella” di Nino Manfredi, passando per “Serenata Sincera” e “Canzone a Nina”. In tutte le canzoni che spero avrete il piacere di ascoltare, mi sono divertito a suonare tutti gli strumenti musicali e, ovviamente, a cantare… a volte recitando. Il singolo che ha lanciato la raccolta è stato “Prima de pijà sonno”, resa immortale da Gigi Proietti nello sceneggiato da lui interpretato dedicato al trasformista Leopoldo Fregoli nel 1981.

Ascoltabile su Youtube, spreaker.com e in diverse stazioni radiofoniche (tra le varie: Radio Antenne Erreci, Radio Italia e Radio Puff, la Radio del Teatro Puff di Lando Fiorini). Oggi, invece, vedrà la luce l’intera raccolta musicale. Stiamo attraversando un periodo storico in cui, secondo me, ci farebbe bene rispolverare le nostre radici per capire e ricordare da dove veniamo, per ritrovare un barlume di lucidità in mezzo a tanta confusione. Ecco perché la scelta di brani popolari appartenenti ai tempi lontani. Ma per citare Ettore Petrolini: “Torniamo al passato… faremo un progresso!”.

Ho cercato di spaziare il più possibile, riguardo alle sonorità: dalle atmosfere Blues a quelle più folkloristiche. Permettetemi di ringraziare i miei collaboratori senza i quali non sarebbe stato possibile far nascere questa idea: Giuseppe Verri, sponsor del progetto, Marco Lautizi per le fotografie di copertina, Giovanni Graziano per essersi occupato del Master dei brani e alla pagina facebook “Passione Romana” che sosterrà la distribuzione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *