Musica e Cultura Redazione 28 Giugno 2024 (0) (34)

Tre concerti jazz a Castel Gandolfo dal 28 al 30 giugno

Dal 28 al 30 giugno, Castel Gandolfo farà da scenografia al “Castelli Jazz Festival”. La manifestazione chiuderà tre mesi di eventi culturali della rassegna “Una Primavera di eventi a Castel Gandolfo” e porterà nella città, tra i borghi più belli d’Italia, artisti di grande spessore artistico, conosciuti nel mondo del jazz e della musica internazionale.

Un festival come fabbrica di idee, punto di incontro tra culture, generi e modi di fare il jazz contemporaneo, aperto alle tendenze e agli stili più diversi, secondo una concezione interattiva, aperta e contemporanea del fare arte e cultura.

L’evento, realizzato in collaborazione con l’Associazione Incontri Mediterranei, rientra nella rassegna organizzata dal Sindaco Alberto De Angelis, dagli Assessori Tiziano Mariani e Francesca Barbacci Ambrogi e dalla Giunta con il contributo della Regione Lazio.

Programma dei concerti:

Venerdì 28 giugno ore 21:

  • Riccardo Fassi Quintet – Henry Mancini Project
    • In occasione del centenario della nascita di Henry Mancini (1924-2024), il quintetto renderà omaggio al grande compositore.
    • Artisti: Mimma Pisto (voce), Steve Cantarano (basso), Pietro Iodice (batteria), Riccardo Fassi (pianoforte-tastiere).
    • Ospite d’onore: Marty Ehrlich (sax tenore, clarinetto).

Sabato 29 giugno ore 21:

  • Zeppetella – Tucci – Mannutza Organ Trio
    • Artisti: Fabio Zeppetella (chitarra), Luca Mannutza (hammond organ), Lorenzo Tucci (batteria).

Domenica 30 giugno ore 21:

  • Maurizio Giammarco Syncotribe Trio
    • Artisti: Luca Mannutza (organo-tastiere), Enrico Morello (batteria), Maurizio Giammarco (sax tenore).

I concerti si terranno in Piazza della Libertà, offrendo a tutti gli appassionati di musica jazz un’esperienza unica e gratuita.