Musica e Cultura Redazione 3 Luglio 2024 (0) (22)

ROMA – Domenica 7 luglio ingresso gratuito nei musei

Roma, la Città Eterna, apre le porte dei suoi tesori archeologici e museali a ingresso libero. Fino alle 20:00 sarà possibile visitare il Parco Archeologico del Celio, che ospita anche il Museo della Forma Urbis aperto dalle 10:00 alle 19:00 (ultimo ingresso alle 18:00). Gli ingressi sono situati in Viale del Parco del Celio 20/22 e Clivo di Scauro 4. L’Area Sacra di Largo Argentina sarà accessibile dalle 9:30 alle 19:00 (ultimo ingresso alle 18:00) in via di San Nicola De’ Cesarini di fronte al civico 10, e l’area archeologica del Circo Massimo seguirà lo stesso orario.

Un’occasione unica anche per visitare Villa di Massenzio che, per l’occasione, prolungherà l’orario di apertura fino alle 22:00 (ultimo ingresso un’ora prima della chiusura) in via Appia Antica 153. I Fori Imperiali, con ingresso dalla Colonna Traiana, saranno aperti dalle 9:00 alle 19:15, con ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.

I seguenti musei civici saranno accessibili al pubblico: Musei Capitolini, Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, Museo dell’Ara Pacis, Centrale Montemartini, Museo di Roma a Palazzo Braschi, Museo di Roma in Trastevere, Galleria d’Arte Moderna, Musei di Villa Torlonia, Museo Civico di Zoologia. L’iniziativa è promossa da Roma Capitale e Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. L’ingresso sarà libero compatibilmente con la capienza dei siti, con prenotazione obbligatoria solo per i gruppi al contact center di Roma Capitale (060608, ore 9-19).

Rimangono aperti al pubblico anche i musei abitualmente ad ingresso libero: Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese, Museo Pietro Canonica a Villa Borghese, Museo Napoleonico, Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo di Casal de’ Pazzi, Museo delle Mura e Villa di Massenzio (con orario prolungato fino alle ore 22:00). Numerose le mostre temporanee offerte da questi musei.

Per conoscere tutti gli altri spazi aperti gratuitamente al pubblico, è possibile consultare la pagina dedicata del sito www.museiincomuneroma.it.

Fanno eccezione alla gratuità alcune mostre con ingresso a tariffazione ordinaria (ridotta per i possessori della MIC Card):

  • TEATRO. Autori, attori e pubblico nell’Antica Roma al Museo dell’Ara Pacis (Via di Ripetta n. 180): Una grande mostra che esplora il mondo teatrale dell’antica Roma con interventi multimediali.
  • Rifugio antiaereo e bunker di Villa Torlonia (Casino Nobile, Via Nomentana, 70): Un nuovo percorso espositivo che documenta la vita di Mussolini e della sua famiglia durante la Seconda guerra mondiale. Prenotazione obbligatoria.
  • Circo Maximo Experience: Visita immersiva del Circo Massimo in realtà aumentata e virtuale dalle 17:00 alle 21:00 (ogni 15 minuti, ultimo ingresso alle 19:50).

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono disponibili su www.museiincomuneroma.it e sui canali social del Sistema Musei di Roma Capitale e della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Servizi museali a cura di Zètema Progetto Cultura.

Non perdete questa straordinaria opportunità di immergervi nella storia e nella cultura di Roma!