Politica admin 13 Novembre 2020 (0) (1028)

ROMA – Il 15 nuova Domenica ecologica

Al fine del contenimento dell’inquinamento atmosferico, è stata disposta con un’ordinanza la limitazione alla circolazione veicolare per venerdì 13 e sabato 14 novembre secondo le seguenti modalità:

– venerdì 13 novembre, dalle ore 7.30 alle 20.30, previsto lo stop nella ZTL Fascia Verde dei ciclomotori e motoveicoli “Pre-Euro 1” ed “Euro 1”, e degli autoveicoli a benzina “Euro 2”

– sabato 14 novembre, dalle ore 7.30 alle 20.30, previsto lo stop nella ZTL Fascia Verde dei ciclomotori e motoveicoli “Pre-Euro 1” ed “Euro 1”; degli autoveicoli a benzina “Pre-Euro 1”, “Euro 1” ed “Euro 2”; degli autoveicoli a gasolo “Pre-Euro 1”, “Euro 1” ed “Euro 2”.

Il 15 novembre è intanto in programma il primo dei quattro appuntamenti delle Domeniche ecologiche” per la stagione invernale 2020 – 21. Si tratta del provvedimento per limitare l’inquinamento atmosferico e sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria e sulla sostenibilità ambientale. Sono previsti poi altri 3 appuntamenti, fino a marzo 2021.

L’iniziativa prevede il divieto totale di circolazione per tutti i veicoli a motore nella ZTL “Fascia Verde”. Il blocco del traffico sarà in vigore nelle fasce orarie 7.30 – 12.30 e 16.30 – 20.30, anche per i veicoli forniti di permesso di accesso e circolazione nelle zone a traffico limitato.

E’ inoltre prevista su tutto il territorio comunale l’intensificazione dei controlli per l’accertamento del rispetto delle normative sul divieto di combustione all’aperto.

Garantita una deroga a tutti coloro che si sposteranno per l’iniziativa ‘Il tuo quartiere non è una discarica’, la campagna organizzata da Ama per la raccolta straordinaria e gratuita di rifiuti ingombranti e particolari.

Stabilita anche la limitazione delle temperature massime e dei periodi di accensione per gli impianti termici.

La Polizia Locale di Roma Capitale provvederà alla vigilanza al fine di garantire l’osservanza del provvedimento.

L’ordinanza sindacale con le deroghe al provvedimento

Altre informazioni utili 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *