Attualità admin 22 Luglio 2020 (0) (52)

Acqua: i sindaci dell’ex Doganella e di #Lariano scrivono alla Regione

Per autorizzare prelievi dal Pertuso e scongiurare le turnazioni

COMUNICATO STAMPA – Dopo l’incontro del 21 luglio dei Sindaci dei Comuni dell’ex consorzio Doganella, del Comune di Lariano con i vertici Acea Ato2, i Primi Cittadini hanno scritto una richiesta urgente di autorizzazione indirizzata al Presidente Nicola Zingaretti. L’autorizzazione andrebbe di fatto a scongiurare le turnazioni del servizio idrico grazie all’autorizzazione regionale ai prelievi dalla fonte del Pertuso, sollevando un territorio di oltre 100 mila abitanti da una possibile emergenza. “Turnazioni che – scrivono i Sindaci nella lettera alla Regione – sarebbero del tutto incompatibili con le misure di prevenzione per la diffusione da Covid-19, data la situazione di emergenza sanitaria in atto. La possibilità di attingere al prelievo idrico dalla fonte del Pertuso, così come ribadito oggi dai vertici Acea Ato 2, i quali a loro volta hanno già avanzato alla Regione Lazio una richiesta formale di autorizzazione in tal senso, non presenta alcuna criticità e non creerebbe problemi nemmeno da un punto di vista tecnico. Tanto più che a seguito della precedente crisi idrica verificatasi nel 2017 la Regione Lazio ha già provveduto ad autorizzare tale prelievo straordinario”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *