Musica e Cultura Redazione 29 Gennaio 2024 (0) (98)

Apre la nuova sede di Porta Futuro Lazio a Velletri

Venerdì scorso è stata inaugurata la nuova sede di “Porta Futuro Lazio” presso Villa Bernabei a Velletri, risultato della collaborazione tra il Dipartimento di Sviluppo Economico, Scienze della Formazione e della Ricerca (DiSCo), la Regione Lazio e il Comune di Velletri.

Questa struttura, l’undicesimo polo di crescita professionale e occupazionale nell’ambito regionale, rappresenta un importante passo avanti per la comunità locale.

Il progetto “Porta Futuro Lazio” è un’iniziativa pubblica e gratuita della Regione Lazio, realizzata in collaborazione con gli Atenei, con l’obiettivo di offrire a tutti i cittadini l’opportunità di sviluppo professionale attraverso servizi di orientamento e formazione. Questo progetto mira a preparare gli individui per un ingresso di successo nel mercato del lavoro sempre più competitivo.

La nuova sede a Velletri si propone di promuovere lo sviluppo professionale e l’occupazione in un territorio strategico nella zona dei Castelli romani. La sua presenza è finalizzata a sostenere la crescita economica e occupazionale, offrendo una vasta gamma di servizi che includono l’orientamento professionale, universitario e il bilancio delle competenze.

All’inaugurazione hanno presenziato importanti figure istituzionali, tra cui il Sindaco del Comune di Velletri, Ascanio Cascella, il Sub Commissario di DiSCo Lazio, Claudia Caporusso, il Commissario Straordinario di DiSCo Lazio, Giorgio Ciardi, e l’Assessore Bilancio, Programmazione economica, Agricoltura e Sovranità Alimentare, Caccia e Pesca, Parchi e Foreste della Regione Lazio, Giancarlo Righini.

La loro partecipazione sottolinea l’importanza che le istituzioni attribuiscono a questa iniziativa e il suo impatto positivo sulla comunità.

Gli utenti potranno usufruire degli sportelli nei seguenti orari:

  • Lunedì, mercoledì e venerdì: 09.30 – 15.30
  • Martedì e giovedì: 09.00 – 18.30

La sede si trova presso Villa Bernabei, con ingresso pedonale in Via Bernabei snc e ingresso carrabile in Viale Cappuccini 9. Questa collocazione strategica agevola l’accesso per tutti i cittadini interessati a beneficiare dei servizi offerti.

L’apertura della nuova sede di “Porta Futuro Lazio” rappresenta un significativo passo avanti per la comunità locale, offrendo risorse e supporto cruciale per lo sviluppo personale e professionale di tutti i cittadini. La presenza di questo centro di crescita professionale segna un impegno concreto verso la valorizzazione delle risorse umane e il potenziamento del tessuto economico della regione.