Lifestyle Redazione 8 Settembre 2023 (0) (175)

APRILIA – Festa di San Michele Arcangelo 2023, il programma

Tre giorni di festa all’insegna della tradizione, con serate musicali pensate per soddisfare i gusti del pubblico di tutte le età, con i Nomadi, i The Latinas a scaldare le serate e uno spazio dedicato ai giovani con la finale di Aprilia Original Music. Oggi pomeriggio presso l’aula consiliare “Luigi Meddi” di piazza Roma, è stato svelato il programma per l’Edizione 2023 della Festa di San Michele, in occasione della conferenza stampa alla quale erano presenti il sindaco Lanfranco Principi, l’assessore alle attività produttive e programmazione e gestione di eventi e manifestazioni Carola Latini, il vicesindaco e assessore allo sport, turismo, tempo libero e spettacolo Vittorio Marchitti, l’assessore alla cultura Elvis Martino, il presidente della Pro Loco Aprilia Antonino Marchese.

Anche quest’anno l’evento legato al santo patrono della Città di Aprilia è stato organizzato dal Comune di Aprilia insieme alla Pro Loco Aprilia, in collaborazione con l’Associazione Aprilia Commercio. Ai consueti appuntamenti religiosi – la messa in onore di San Michele e la processione religiosa – si accosteranno come sempre gli appuntamenti con la musica, lo sport e l’intrattenimento che animeranno i tre giorni di festa, Venerdì 29 Settembre, Sabato 30 Settembre e Domenica 1 Ottobre. Come sottolineato in conferenza stampa, opera simbolo di questa edizione il dipinto dedicato a San Michele Arcangelo, realizzato dall’artista Mario Spagnoli.

“La Festa di San Michele – ha sottolineato il sindaco Lanfranco Principi – rappresenta un momento particolarmente importante e sentito per la nostra comunità. I tre assessori e la Pro Loco in tempi rapidissimi e con un budget ridotto, sono riusciti a costruire un programma denso di appuntamenti, che prestano la giusta attenzione alla musica, allo sport, al sociale e alla valorizzazione delle peculiarità del nostro territorio”.

La scelta dell’artista di punta per l’edizione 2023 è ricaduta su “I Nomadi”, gruppo musicale fondato nel 1963 all’interno del movimento beat italiano, noti per successi intramontabili quali “Io vagabondo”, “Il vento del nord” e “Dio è morto”. La scelta dell’amministrazione per le altre due serate è stata quella di lasciare spazio alle giovani band emergenti e agli artisti locali. Sabato si esibiranno sul palco le band locali “Rock Dogs”, “Four Twenty P.M.”, “Funky Valentine” e a seguire i “The Latinas & Friends”, che ospiteranno esibizioni di Roberto Angelini, il Cile e Adamo Dionisi. Venerdì 29 Settembre si terrà la finale del contest “Aprilia Original Music. 

“Sulle nostre spalle avevamo una grossa responsabilità – ha dichiarato l’assessore Carola Latini – dopo esserci lasciati alle spalle gli anni della pandemia le strade del centro torneranno a vivere, anche grazie al contributo dei commercianti e dell’Associazione Aprilia Commercio. Abbiamo costruito tre serate pensando ad incontrare i gusti di tutte le età. Per questo le serate di Venerdì e Sabato con i The Latinas e le band emergenti sono pensate per un pubblico giovane, mentre i Nomadi per incontrare i gusti anche di un pubblico più maturo”.

Oltre all’intrattenimento, non mancheranno i tradizionali stand, distribuiti in maniera tale da dare risalto alla peculiarità tematica di ogni espositore e ad abbracciare le diverse strade del centro. Il mercatino dell’usato e dell’artigianato esporrà in via dei Lauri; piazza Marconi sarà dedicata agli stand raccolti sotto il marchio Aprilia in Latium; i banchetti con prodotti tipici regionali “Gusti e Sapori d’Italia” saranno esposti lungo via degli Oleandri. Un momento dedicato allo sport è previsto per Domenica 1° Ottobre 2023, alle 9.30 presso il parco Europa del quartiere Toscanini, dove l’Associazione ASD 360° organizzerà la gara ciclistica MTB “Trofeo San Michele – Baby Cross Due”.

“La nostra idea – rimarca l’assessore Vittorio Marchitti – è stata quella di valorizzare il panorama di artisti locali. Ci saranno spazi dedicati alle eccellenze enogastronomiche regionali e uno spazio dedicato ai prodotti locali sottesi al marchio Aprilia in Latium. Il programma ricco e corposo resta a testimoniare lo sforzo dell’amministrazione per donare alla città una festa degna di questo nome, nonostante le esigue risorse a nostra disposizione. Si tratta di un evento amato e seguito anche da persone provenienti dai comuni limitrofi e la sfida deve essere quella di promuovere ciò che di bello la città ha da offrire, un panorama di opportunità sempre più all’altezza”.

A scaldare gli animi in attesa della festa del santo patrono, i Salotti Culturali, che si svolgeranno presso Piazza delle Erbe Venerdì 22 e Sabato 23 Settembre 2023 sotto la direzione artistica di Loris Zecchin.

“Il programma – ha aggiunto l’assessore Elvis Martino- è un giusto mix tra i vari ingredienti ma ha dato vita ad un calendario corposo. Per questo la scelta è stata quella di dedicare un momento a sé ai salotti culturali. Collegata a San Michele invece la manifestazione Aprilia Original Music: Le due serate preselettive del 9 e 16 Settembre decideranno i finalisti della serata del 29 Settembre. In questo modo anche le band emergenti avranno la possibilità di salire sul palco principale e mettere in mostra il proprio talento”.