Attualità Redazione 26 Gennaio 2024 (0) (19)

CIAMPINO – Per non dimenticare, al via da sabato 27 gennaio un percorso della consapevolezza

Un percorso della consapevolezza per ricordare quanto accaduto e fare in modo che le atrocità del passato non si ripetano. Con questo spirito l’Amministrazione comunale ha pianificato un calendario di iniziative che si apriranno sabato 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, e si concluderanno sabato 10 febbraio, Giorno del Ricordo.

Filo conduttore stimolare la riflessione attraverso input di natura diversa: allestimenti artistici a cura degli studenti dell’IIS Amari-Mercuri; performance artistiche di ballerini e ballerine del Visual Art Department Ballet Company, racconti di personaggi storici, in cui i giovani saranno contestualmente spettatori e protagonisti.

“In un mondo caratterizzato da odio e da brutali conflitti – commenta la Sindaca Emanuela Colella – vogliamo promuovere i valori e il significato profondo della memoria, rafforzando, anche mediante il ricorso ai linguaggi contemporanei, il grado di consapevolezza, coinvolgimento e partecipazione delle giovani generazioni”.

Di seguito il programma:

Sabato 27 gennaio

Bandiere a mezz’asta sull’edificio comunale
Ore 10.00-12.00 Apertura percorso della consapevolezza in sala consiliare in occasione della Giornata della Memoria
•    Saluto di benvenuto a cura della Sindaca Emanuela Colella
•    Modera e introduce Michele Concilio, cittadino delegato alla Pace
•    Brevi contributi di:
o    Mauro Testa, Presidente del Consiglio comunale
o    Carlo Cefaloni, giornalista insignito del Premio Città di Ciampino – edizione 2023 
o    Angelo Nazio, Presidente onorario Anpi – sezione di Ciampino
•    Performance dal vivo a cura della Visual Art Department Ballet Company
•    Commento artistico a cura di Antonio Di Vaio, cittadino delegato ai Rapporti con i centri di produzione di spettacolo dal vivo regionali e nazionali
•    Conclusioni della Sindaca Emanuela Colella
•    Allestimenti della sala a cura degli studenti dell’IIS Amari-Mercuri

Mercoledì 31 gennaio

Ore 10.30 Spettacolo “ZAKHÒR, meditate che questo è stato” dedicato alle scuole secondarie di I grado del territorio presso il teatro del VAD
•    Saluto di benvenuto a cura dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Roberto Mantua
•    Letture ad alta voce
•    Performance dal vivo a cura della Visual Art Department Ballet Company
•    Commento artistico a cura di Antonio Di Vaio, cittadino delegato ai Rapporti con i centri di produzione di spettacolo dal vivo regionali e nazionali

Venerdì 2 febbraio

Ore 10.30 Spettacolo “ZAKHÒR, meditate che questo è stato” dedicato alle scuole secondarie di I grado del territorio presso il teatro del VAD
•    Saluto di benvenuto a cura dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Roberto Mantua
•    Letture ad alta voce
•    Performance dal vivo a cura della Visual Art Department Ballet Company
•    Commento artistico a cura di Antonio Di Vaio, cittadino delegato ai Rapporti con i centri di produzione di spettacolo dal vivo regionali e nazionali

Sabato 3 febbraio

Ore 18.00-20.00 Conferenza-spettacolo “Dalla Shoah alle Foibe: i genocidi del XX secolo” presso il teatro del VAD
•    Saluto di benvenuto a cura della Sindaca Emanuela Colella
•    Letture ad alta voce
•    Performance dal vivo a cura della Visual Art Department Ballet Company
•    Commento artistico a cura di Antonio Di Vaio, cittadino delegato ai Rapporti con i centri di produzione di spettacolo dal vivo regionali e nazionali

Martedì 6 febbraio

Ore 10.00-12.00 Il Presidente onorario dell’Anpi – sezione di Ciampino, Angelo Nazio, incontra le scuole secondarie di II grado del territorio presso il teatro del VAD

Mercoledì 7 febbraio 

Ore 10.30 Spettacolo “ZAKHÒR, meditate che questo è stato” dedicato alle scuole secondarie di II grado del territorio presso il teatro del VAD
•    Saluto di benvenuto a cura dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Roberto Mantua
•    Letture ad alta voce
•    Performance dal vivo a cura della Visual Art Department Ballet Company
•    Commento artistico a cura di Antonio Di Vaio, cittadino delegato ai Rapporti con i centri di produzione di spettacolo dal vivo regionali e nazionali

Giovedì 8 febbraio

Ore 10.30 Spettacolo “ZAKHÒR, meditate che questo è stato” dedicato alle scuole secondarie di I grado del territorio presso il teatro del VAD
•    Saluto di benvenuto a cura dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Roberto Mantua
•    Letture ad alta voce
•    Performance dal vivo a cura della Visual Art Department Ballet Company
•    Commento artistico a cura di Antonio Di Vaio, cittadino delegato ai Rapporti con i centri di produzione di spettacolo dal vivo regionali e nazionali

Sabato 10 febbraio

Bandiere a mezz’asta sull’edificio comunale
Ore 10.00-12.00 Chiusura percorso della consapevolezza in sala consiliare in occasione del Giorno del Ricordo
•    Saluto di benvenuto a cura della Sindaca Emanuela Colella
•    Brevi contributi di:
o    Mauro Testa, Presidente del Consiglio comunale
o    Michele Concilio, cittadino delegato alla Pace
•    Proiezione video-interviste degli studenti partecipanti al progetto
•    Performance musicali dal vivo 
•    Commento artistico a cura di Antonio Di Vaio, cittadino delegato ai Rapporti con i centri di produzione di spettacolo dal vivo regionali e nazionali
•    Conclusioni della Sindaca Emanuela Colella
•    Allestimenti della sala a cura degli studenti dell’IIS Amari-Mercuri