Lifestyle Redazione 14 Settembre 2023 (0) (164)

Equitazione, torna a Roma il Longines Global Champions Tour (LGCT)

Una straordinaria tre giorni di sport totalmente aperta al pubblico con 15 gare (9 nel CSI2*, 6 nel CSI5*) che vedranno protagonisti 123 atleti in rappresentanza di 30 Paesi di tutti i continenti e oltre 200 cavalli, con un montepremi in palio di 650mila euro solo per la tappa di Roma (più di 36 milioni il montepremi complessivo). Sei gli azzurri che rappresenteranno il tricolore nelle gare del CSI5*: Lorenzo De Luca, Emanuele Gaudiano, Piergiorgio Bucci, Nico Lupino, Francesco Turturiello e Giacomo Casadei.

Tre giorni di sport e non solo. Per il pubblico capitolino è in programma un palinsesto ricco di appuntamenti, spettacoli, iniziative e proposte culturali,  mostre interattive, rievocazioni storiche, visite esclusive dietro le quinte del mondo dell’equitazione, oltre agli appuntamenti serali con gli show equestri.

Tra gli eventi più attesi: lo spettacolo “Cavalli e Roma – Il Tempo nella Città Eterna” diretto da Sabina Domanico che sarà in scena il 15 e il 16 settembre alle 20. Al Circo Massimo poi non mancheranno i consueti appuntamenti con lo spettacolo del Carosello del San Raffaele Viterbo, dove ragazzi normodotati e non porteranno in scena lo spettacolo “Cavalcando la Solidarietà”, del Carosello di Lance dei Lancieri di Montebello e del tradizionale Carosello dei Carabinieri.

Per giovani cavalieri e piccoli fan torna la Future Champions, il progetto per vivere da vicino la preparazione in campo e incontrare i propri idoli. Per i più piccoli il Baby Horse Village, dove sarà possibile fare il battesimo della sella e delle carrozze.

I biglietti d’ingresso gratuiti per il Longines Global Champions Tour di Roma possono essere prenotati attraverso il sito ufficiale dell’evento www.gcglobalchampions.com

Complimenti all’organizzazione, davvero un allestimento stupendo che esalta la bellezza di questo luogo unico di cui andiamo molto fieri. Essere in un luogo dove si collegano la storia e il legame con i romani e il cavallo e comunicare la passione verso lo sport e l’equitazione, è strategico per Roma e su cui dobbiamo investire“, ha dichirato l’assessore ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda di Roma Capitale Alessandro Onorato, nel corso della presentazione del Longines Global Champions Tour, la F1 dell’equitazione al Circo Massimo. “Un grande appuntamento sportivo, e gratuito che può avvicinare le persone allo sport e al cavallo. E’ una delle ultime tappe della manifestazione, altro motivo di importanza strategica, di cui siamo particolarmente contenti. Da questo appuntamento alla Ryder Cup, ci saranno appuntamenti unici che hanno spinto tanta gente a venire una volta in più a Roma”, ha aggiunto l’assessore Onorato.