Lifestyle Redazione 27 Maggio 2024 (0) (49)

Fotogallery 25 e 26 Maggio – Top Runners Castelli Romani: un trionfo di passione e resistenza

Durante il weekend del 25 e 26 maggio, gli atleti dei Top Runners Castelli Romani hanno dimostrato ancora una volta il loro valore, coprendo l’intera Italia con le loro prestazioni straordinarie. Da Firenze a Faenza con la leggendaria 100 km del Passatore, passando per il Campionato Italiano Master di corsa su strada a Orvieto, fino alla Mezza Maratona di Jesolo, i runner hanno portato alto il nome del team con risultati eccezionali.

Campionato Italiano Master 5000m di Orvieto

A Orvieto, durante il Campionato Italiano Master 5000m, per la Fondazione Luca Coscioni, gli atleti hanno incassato ottimi risultati. Marco Quaglia si è distinto con un eccellente 9° posto nella sua categoria, completando la gara in 16’55”. L’instancabile Emanuela Mauro, dopo aver affrontato l’ultra Trail del Vesuvio (30 km) il giorno prima, ha conquistato la 9ª posizione di categoria con un ottimo 23’17” la domenica.

Premiazione Marcello quarta Categoria Orvieto

Marcello ad Orvieto ha segnato un nuovo traguardo nell’atletica leggera, dominando la gara dei 200 metri nella categoria M75 con un impressionante tempo di 26.20 secondi. Questo risultato non solo dimostra il talento e la dedizione di Orvieto, ma anche il suo incredibile stato di forma fisica e mentale

Non sono mancati altri risultati di rilievo: Tonino Felici ha ottenuto l’8° posto di categoria con un tempo di 20’25”, seguito da Piero Marinelli che ha chiuso in 27’37” guadagnando il 14° posto. Renato Colo ha concluso subito dopo Marinelli, con un rispettabile 16° posto di categoria in 29’49”. Un plauso speciale va anche a Missori Brunella, che ha raggiunto il 5° posto nella categoria SF60 con un tempo di 28’56”, e a Abbadini Daniela, 4ª nella categoria SF65 con un tempo di 29’47”.




Mezza Maratona di Jesolo

Nella Mezza Maratona di Jesolo, Alessio Rossetti ha continuato a brillare con una performance eccezionale, consolidando la sua reputazione di maratoneta di punta. Al suo fianco, Giorgia Vanni ha dimostrato grande determinazione e resistenza, contribuendo a rendere memorabile la partecipazione del team a questo evento.

100 km del Passatore

Ma la prestazione che ha lasciato tutti senza fiato è stata quella di Luca D’Ortona nella 100 km del Passatore. Questa ultramaratona, una delle più dure al mondo, mette alla prova gli atleti più tenaci con un percorso che si snoda da Firenze a Faenza. Luca ha chiuso la gara in un incredibile tempo di 9:42:27, dimostrando non solo una straordinaria resistenza fisica ma anche una forza mentale fuori dal comune.

Il weekend appena trascorso ha visto i Top Runners Castelli Romani trionfare su più fronti, dimostrando che la passione, la dedizione e il duro allenamento portano sempre a risultati straordinari. Ogni atleta, con il proprio impegno e sacrificio, ha contribuito a scrivere un’altra pagina gloriosa nella storia del team.

Da Orvieto, Jesolo e Firenze, gli atleti hanno portato con orgoglio i colori del proprio club, incarnando lo spirito del vero sportivo: determinato, instancabile e sempre pronto a superare i propri limiti.