Musica e Cultura Redazione 8 Marzo 2024 (0) (64)

GROTTAFERRATA – L’appuntamento con i ‘Martedì delle Scrittrici’, un’immersione nei salotti del Risorgimento

Nel contesto culturale della pittoresca Grottaferrata, l’appuntamento con i “Martedì delle Scrittrici” alla biblioteca comunale si presenta come un’opportunità imperdibile per gli amanti della storia e della letteratura. Questa iniziativa, che si terrà martedì 12 marzo alle 16:30, promette di offrire un’affascinante incursione nel mondo delle donne di cultura e patriote del Risorgimento italiano.

Al centro dell’attenzione di questa sessione, ci saranno due figure di spicco del periodo risorgimentale: Cristina Trivulzio di Belgioioso e Clara Maffei. La narrazione di queste straordinarie personalità sarà affidata a Maria Pia Santangeli, accompagnata nelle letture da Gabriella Guidarelli e Cinzia Silvagni.

Le vite di Trivulzio di Belgioioso e Maffei non sono solo testimonianza di un’epoca tumultuosa, ma anche esempi viventi di donne che hanno saputo imporsi nel panorama culturale e politico del loro tempo. I loro salotti letterari e artistici sono stati autentiche fucine di idee, dove intellettuali, artisti e politici si incontravano per discutere e plasmare il destino della nascente Italia unita.

Attraverso le parole di Santangeli e le letture di Guidarelli e Silvagni, il pubblico avrà l’opportunità di immergersi nel contesto dei salotti risorgimentali, scoprendo l’importanza di queste donne nella creazione delle basi culturali e politiche del nuovo Stato italiano.

Non solo un viaggio nel passato, ma anche una riflessione sulla persistente rilevanza del contributo femminile nella storia e nella cultura del nostro paese. I “Martedì delle Scrittrici” si confermano così non solo come un momento di incontro e condivisione, ma anche come un’occasione per valorizzare il ruolo delle donne nella costruzione dell’identità nazionale italiana.