Musica e Cultura Redazione 9 Maggio 2024 (0) (29)

LAZIO – Cinema, online il bando per il supporto ai distributori indipendenti

Online l’avviso pubblico Distributori indipendenti

Per sostenere e promuovere la distribuzione cinematografica e audiovisiva, la Regione Lazio ha lanciato un nuovo avviso pubblico denominato “Distributori Indipendenti”. Questo avviso mira a concedere contributi finanziari per opere cinematografiche, comprese animazioni, documentari e cortometraggi, distribuiti nelle sale cinematografiche della regione.

Con un finanziamento complessivo di 974.696 euro, la Regione Lazio supporterà i progetti cinematografici e audiovisivi selezionati attraverso questo bando. L’avviso, realizzato con il supporto della società in house regionale LAZIOcrea, prevede un contributo di 50.000 euro per ciascuna opera cinematografica. Ogni distributore indipendente può richiedere il contributo per un massimo di tre opere cinematografiche.

Per poter accedere al contributo, i richiedenti devono soddisfare determinati requisiti, tra cui essere classificati come piccole e medie imprese (PMI), avere sede legale o operativa nel territorio regionale, essere regolarmente iscritti nel registro imprese con il codice ATECO J59.13 e svolgere in modo continuativo attività di distribuzione cinematografica, qualificandosi come “distributori indipendenti”. Inoltre, devono possedere un patrimonio netto non inferiore a 40.000 euro, ridotto a 10.000 euro nel caso di opere di cortometraggio.

Le opere cinematografiche che possono beneficiare del contributo devono avere ottenuto il riconoscimento della nazionalità italiana, anche in coproduzione internazionale, e devono essere provviste di una classificazione ai sensi del D. Lgs. 203/2017. Inoltre, devono avere un piano di distribuzione che includa tutte le città capoluogo di provincia del Lazio e almeno 10 capoluoghi di provincia al di fuori della regione. La distribuzione deve avvenire tra il 3 maggio 2024 e il 30 aprile 2025, con un numero minimo di uscite settimanali nelle sale cinematografiche.

La richiesta di contributo, a pena di inammissibilità, deve essere presentata, a cura del legale rappresentante, esclusivamente per via telematica tramite il sistema disponibile al seguente link Distribuzione  Cinematrografica.

La richiesta di contributo deve essere presentata esclusivamente per via telematica tramite il sistema disponibile sul sito della Regione Lazio. Le richieste possono essere presentate in tre sessioni temporali specifiche, con scadenze rispettivamente il 30 agosto 2024, il 23 dicembre 2024 e il 30 aprile 2025.

Questo nuovo avviso pubblico rappresenta un’importante opportunità per sostenere la produzione cinematografica e audiovisiva indipendente nella regione, promuovendo la diversità culturale e artistica e offrendo nuove prospettive per i filmmaker e i distributori locali.

Tutti i dettagli del bando