admin 28 Agosto 2020 (0) (150)

#LifeStyle – Fabio Pontecorvi: ‘Gioielli in oro, ecco come non rovinarli’

In questa mini guida “Gioielli e oggetti in oro, ecco cosa devi fare per non rovinarli”, vi mostriamo come proteggere gli oggetti in oro.Generalmente, l’oro è un metallo nobile e quindi non si ossida facilmente. Tuttavia, complici dei fattori esterni come l’aria e l’umidità, l’ossidazione rappresenta in molti casi il vero nemico degli oggetti e dei gioielli in oro.L’abitudine, poi, di non separarci mai dai nostri gioielli è dannosa per il metallo che subisce l’azione di creme, profumi e detergenti. Con il passare del tempo i gioielli in oro perderanno lucentezza, diventando sempre più opachi.𝙀𝙘𝙘𝙤 𝙖𝙡𝙘𝙪𝙣𝙞 𝙧𝙞𝙢𝙚𝙙𝙞 𝙣𝙖𝙩𝙪𝙧𝙖𝙡𝙞 𝙥𝙚𝙧 𝙡𝙖 𝙥𝙪𝙡𝙞𝙯𝙞𝙖 𝙙𝙚𝙡𝙡’𝙤𝙧𝙤. Sono tanti i rimedi fai da te a cui possiamo affidarci per lucidare e pulire gli oggetti in oro. Vediamo insieme tre metodi facili e veloci.

Come pulire l’oro con il detersivo per piatti.Versate poche gocce di detersivo per piatti in un contenitore capiente, riempito precedentemente di acqua tiepida. Di uso comune, l’utilizzo di acqua gasata. Immergete i gioielli e lasciateli in posa per una ventina di minuti in modo da sciogliere la sporcizia. Con uno spazzolino a setole morbide spazzolate delicatamente sulla superficie dell’oggetto. Infine, risciacquate con acqua tiepida e asciugate con un panno morbido.

Il bicarbonato di sodio, un alleato del pulito.Il bicarbonato di sodio viene considerato come un’ottima soluzione nelle pulizie di casa. In questo caso, aggiunto al detersivo per i piatti e acqua tiepida, contribuirà a restituire lucentezza al bracciale o all’anello che vogliamo pulire.Immergete gli oggetti d’oro nella soluzione e lasciateli in posa per dieci minuti. Sempre con uno spazzolino a setole morbide, strofinate per pulire ogni fessura annerita. Poi sciacquate con acqua tiepida ed asciugate con un panno morbido.

𝙇’𝙤𝙧𝙖𝙛𝙤 𝙙𝙞 𝙛𝙞𝙙𝙪𝙘𝙞𝙖.Sicuramente la cosa migliore è affidare il proprio anello all’orafo di fiducia https://www.fabiopontecorviorafo.com/contatti che con attenzione valuterà il lavoro da farsi. I passaggi per riportare il gioiello in oro allo stato iniziale possono essere diversi, la smerigliatura se ci sono anche graffi, la spazzolatura con paste abrasive, la lucidatura con paste a base di ossido di ferro, la pulizia con ultrasuoni per togliere anche residui di vario genere. Per una consulenza gratuita, puoi raggiungere la bottega orafa di Velletri in Via San Francesco 15, oppure chiamare al numero 0696155325.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *