Lifestyle Redazione 14 Marzo 2024 (0) (67)

MOTODAYS 2024, UNA SCOMMESSA VINTA

Si conclude oggi la manifestazione di Fiera Roma dedicata alle due ruote, promosso il nuovo format #provaesploravivi, arrivederci al 7-9 marzo 2024

di Fabio Maggiore

“Una scommessa vinta. Al concludersi del terzo giorno di Motodays 2024 – commenta Mauro Giustibelli, exhibition manager della manifestazione – possiamo dirlo. Dopo 4 anni di stop post Covid dell’appuntamento di Fiera Roma dedicato alle due ruote, abbiamo lanciato il cuore oltre l’ostacolo e siamo finalmente ripartiti. Abbiamo proposto un format nuovo dove, accanto alla parte espositiva, è protagonista l’esperienza da vivere: gare tra le bellezze dei territori attorno a Roma, tanto spazio all’offerta moto turistica, formazione, informazione, spettacoli, mostre, e mototerapia sono stati gli ingredienti fondamentali di questi tre giorni”.

Grande spazio nel Salone è stato dedicato alla mobilità sostenibile, sempre più protagonista anche del settore delle due ruote, che partecipa attivamente alla transizione ecologica. Al centro dell’area espositiva, con la collaborazione di Cooltra, leader europeo di un nuovo paradigma della mobilità sostenibile, per tutti e tre i giorni, presso lo spazio Cooltra Arena c’è stato un confronto aperto a tutti gli stakeholder, interessati a un nuovo modello di mobilità sostenibile.

Sul palco le testimonianze di oltre 25 tra partner e aziende particolarmente significative in relazione ai temi della transizione ecologica, della digitalizzazione e della sostenibilità a 360 gradi, in un percorso di dibattiti, approfondimenti, spunti e appunti per presente e futuro. Tante le aziende, le associazioni  e le istituzioni coinvolte: Ministero Direzione Generale Trasporto Pubblico Locale, Free2move, Telepass, Enjoy, Renault, E-On, Lime, Glovo, Picky Rent, FMI, Unasca, EasyPark, Movesion, Euromobility, Travel for Business, Admiral Pay, Alis, Motus-E, TNTelettronica, Terravision, Sace, Osservatorio Bikeconomy, Roma Servizi per la Mobilità, Comitato Promotore E-Sport Italia, Askoll, Datafolio, Blimp, Emoby, XMove, Scuter, VEM, Elerent, NoleggiAmo, Navia, Tazzari, EPS.

SFOGLIA LA GALLERY ⬇️

Top di gamma, novità e anteprime: molte e importanti le case motociclistiche presenti nell’area espositiva di Motodays 2024. Tra gli altri, Suzuki,  Honda, Yamaha, Ducati, Benelli, Sym, Royal Enfield, Wottan, Keeway, VMoto VOGE, CFMOTO, Husqvarna, Benelli,  Keeway, MBP, EZI Electric Mobility, VOGE, MT,  Padana Sviluppo, KTM.

“Ribadiamo il successo – sottolinea Giustibelli – della ‘Riding Experience’, l’area test esterna dove i partecipanti hanno potuto provare i nuovi modelli messi a disposizione delle case, format lanciato in esclusiva da Motodays fin dalle prime edizioni, che si conferma vincente”. 

Non è mancato lo spazio per la solidarietà con la mototerapia, per far provare a bambini e ragazzi speciali l’ebbrezza dell’andare in moto con Vanni Oddera e altri campioni di freestyle motocross, in collaborazione con l’Associazione ‘Una zebra a pois’. Da sottolineare la partecipazione alla manifestazione del nove volte Campione del Mondo di Motocross Tony Cairoli.



Immagine in evidenza e fotogallery a cura di Fabio Maggiore