Attualità Redazione 23 Giugno 2024 (0) (31)

REGIONE – Il 6 luglio al via i saldi estivi!

I cittadini del Lazio possono segnare sul calendario la data del 6 luglio 2024, giorno in cui avranno inizio i tanto attesi saldi estivi. La scelta di far partire i saldi il primo sabato di luglio è in linea con quanto stabilito dalla Conferenza unificata nell’accordo del 24 marzo 2011, che mira a uniformare le date d’inizio dei saldi su tutto il territorio nazionale.

La durata di questi saldi estivi sarà di sei settimane consecutive, offrendo così ampie opportunità ai consumatori di approfittare delle offerte e degli sconti sui prodotti di fine stagione. Questo periodo di sei settimane è stabilito dalla normativa vigente, che garantisce un tempo sufficiente per fare acquisti convenienti senza la fretta delle prime giornate.

È importante ricordare che tutte le altre disposizioni previste dall’articolo 34 della legge regionale n.22/2019 in materia di vendite di fine stagione restano in vigore. Questa normativa regola vari aspetti delle vendite promozionali, con l’obiettivo di tutelare sia i consumatori sia i commercianti, garantendo una concorrenza leale e trasparente.

In particolare, permane il divieto di effettuare vendite promozionali nei 30 giorni precedenti la data di avvio dei saldi estivi. Questa misura, spesso oggetto di discussione, è stata introdotta per evitare che le promozioni anticipate possano distorcere il mercato e confondere i consumatori, che potrebbero non riuscire a distinguere chiaramente tra promozioni e saldi ufficiali.

Per i negozianti, l’appuntamento con i saldi rappresenta un’importante occasione per smaltire le rimanenze di magazzino e per attirare nuova clientela, incentivando gli acquisti con sconti significativi. I consumatori, d’altra parte, attendono con ansia questo periodo per acquistare capi d’abbigliamento, accessori, e altri beni a prezzi scontati, approfittando delle migliori offerte disponibili.