Musica e Cultura Redazione 20 Maggio 2024 (0) (28)

Registrate oltre 76.000 presenze per la Notte dei Musei di Roma

La quattordicesima edizione della Notte dei Musei di Roma si è conclusa e ha visto la partecipazione entusiasta di oltre 76.000 visitatori. Il pubblico di ogni età e provenienza ha avuto l’opportunità di visitare più di 60 musei e luoghi della cultura, aperti eccezionalmente dalle 20:00 alle 02:00. La manifestazione ha offerto un’ampia varietà di iniziative, al costo simbolico di un euro o gratuitamente, permettendo ai visitatori di immergersi nell’arte e nella bellezza.

Rispetto alle edizioni precedenti, i numeri sono in crescita: nel 2023 le presenze erano state 73.000, mentre nel 2022 erano state 70.000. Questo andamento positivo dimostra il crescente interesse per la cultura e la condivisione, nonché la voglia di svago e intrattenimento che ha caratterizzato questa notte di maggio.

L’edizione di quest’anno è stata inaugurata dal concerto per voce, piano e chitarra di Alessandra Amoroso, che si è esibita nel suggestivo scenario del Parco Archeologico del Celio, recentemente riaperto al pubblico. Davanti a oltre 5.000 spettatori, l’artista visibilmente emozionata ha aperto la serata con “Fino a qui”, proseguendo con alcuni dei suoi grandi successi come “Comunque andare” e brani delle origini come “Immobile”. Il momento di maggiore commozione è stato l’esecuzione di “Stella incantevole”, tratta dal suo primo album “Stupida” del 2009.

Un altro evento di punta si è tenuto ai Mercati di Traiano-Museo dei Fori Imperiali, dove le coreografie di Jacopo Godani su musiche dal vivo hanno animato il complesso monumentale con la performance “Framing Reality”. L’evento ha attirato la curiosità di oltre 5.000 visitatori, in fila per ammirare lo spettacolo e l’intera area museale.

L’afflusso di visitatori è stato costante per tutta la serata, raggiungendo cifre significative in numerosi spazi. Nei musei civici, il Museo di Roma ha registrato oltre 7.000 presenze, mentre i Musei Capitolini hanno accolto più di 6.000 ingressi, segnando un record di partecipazione.

La Notte dei Musei di Roma è promossa da Roma Capitale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, e organizzata da Zètema Progetto Cultura. Questa manifestazione si conferma un appuntamento imperdibile per gli amanti dell’arte e della cultura, un’occasione unica per vivere i musei della Capitale in una notte di magia e scoperta.