Musica e Cultura Redazione 26 Aprile 2024 (0) (48)

‘Rock in Roma’ a giugno nella Capitale

Una grande festa per gli amanti della musica si appresta a invadere la Capitale, con il ritorno tanto atteso di “Rock in Roma”. Con ben 14 edizioni alle spalle, questo evento estivo è diventato un punto fermo nel calendario degli appassionati di musica di ogni genere.

Dal 13 giugno al 27 luglio, Roma sarà il palcoscenico di un’incredibile varietà di artisti provenienti da tutto il mondo. Dal rock al pop, dall’heavy metal alla scena cantautorale, dalla musica dance al rap e all’indie, “Rock in Roma” abbraccia tutti i generi musicali, offrendo un calendario fitto di concerti adatto a ogni età e gusto.

Gli spettacoli si terranno presso due location prestigiose: l’Ippodromo delle Capannelle e la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone.

Tra i nomi più attesi che si esibiranno all’Ippodromo delle Capannelle troviamo i Cccp Fedeli alla Linea, Gemitaiz, Gabry Ponte, Salmo, Calcutta, Bruce Dickinson dei leggendari Iron Maiden e molti altri ancora, mentre alla Cavea dell’Auditorium potremo godere delle performance di artisti come Fontaines D.C., Deep Purple, Cristiano De André e Loreena McKennitt.

Per agevolare gli spostamenti dei partecipanti, durante tutto il periodo dell’evento saranno disponibili navette e treni speciali per raggiungere l’ippodromo. E per i possessori di Metrebus card è previsto uno sconto del 15% sui biglietti dei concerti, rendendo l’esperienza ancora più accessibile.

Ma “Rock in Roma” non è solo musica: è anche un festival eco-friendly che promuove il rispetto per l’ambiente. Grazie alla presenza di isole ecologiche per la raccolta differenziata, viene incoraggiata la partecipazione attiva di tutti i presenti nell’ottica di una maggiore sostenibilità ambientale.

“Rock in Roma” si conferma come un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica e della convivialità, offrendo un’esperienza indimenticabile che unisce grandi emozioni e impegno per l’ambiente.