Lifestyle Redazione 21 Marzo 2024 (0) (53)

ROMA – Pasqua 2024, crescita del turismo per le festività

Con l’avvicinarsi delle festività pasquali, il settore turistico nella Città di Roma può gioire di una prospettiva incoraggiante: secondo le stime dell’Ente Bilaterale del Turismo, si prevede un aumento degli arrivi che si avvicina al 7% rispetto all’anno precedente.

L’Ente ha recentemente comunicato queste previsioni attraverso una relazione inviata all’assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda, gettando luce su un’atmosfera di ottimismo per il settore. Si prevede che durante il periodo pasquale del 2024, gli esercizi ricettivi alberghieri e complementari di Roma e provincia sperimentino un aumento complessivo rispetto al 2023, anche se con variazioni significative tra gli alberghi e gli esercizi complementari.

A Roma, gli arrivi totali durante il periodo pasquale del 2024 sono stimati, al momento, in 461.500, registrando un incremento del 6,78% rispetto al 2023. Le presenze previste ammontano a 1.130.600 unità, con un aumento del 4,96% rispetto alla Pasqua del 2023.

Nei soli esercizi alberghieri della città, gli arrivi previsti raggiungono le 295.200 unità, mostrando un aumento del 3,04%. Le presenze in alberghi sono stimate a 693.400 unità, con una crescita più modesta del 1,05% rispetto all’anno precedente. Per quanto riguarda gli esercizi complementari, si prevede un totale di 166.300 arrivi, registrando un significativo incremento del 14,14%, mentre le presenze sono stimate a 437.200 unità, con un aumento dell’11,82%.

Questi dati rappresentano una buona notizia per l’industria turistica locale, che sembra essere sulla via della ripresa dopo un periodo difficile a causa della pandemia. L’incremento degli arrivi e delle presenze durante le festività pasquali non solo evidenzia il crescente interesse dei visitatori per la nostra città, ma offre anche un incoraggiamento per gli operatori del settore che hanno lavorato duramente per garantire esperienze memorabili e sicure ai turisti.

Si spera che questa tendenza positiva continui nel corso dell’anno, portando benefici non solo agli operatori turistici, ma all’intera comunità romana, attraverso un aumento dell’occupazione e dell’attività economica correlata al settore ospitalità e turismo. Con le dovute precauzioni e protocolli di sicurezza in atto, Roma si conferma ancora una volta come una destinazione imperdibile per i viaggiatori provenienti da tutto il mondo.