Lifestyle Redazione 12 Aprile 2024 (0) (46)

Torna a Sezze la tradizionale Sagra del Carciofo

Sezze si prepara ad accogliere l’evento culinario più atteso dell’anno: la 53ª edizione della Sagra del Carciofo, in programma per sabato 13 e domenica 14 aprile 2024. Questa celebrazione è un’occasione imperdibile per gli amanti del buon cibo e per chi desidera immergersi nell’atmosfera autentica delle tradizioni dei Monti Lepini.

Il protagonista indiscusso di questa festa è il carciofo di Sezze, noto anche come “romanesco”, rinomato per la sua tondeggiante forma, la tenerezza e l’assenza di spine. Questo prelibato ortaggio, uno dei primi in Italia ad essere insignito del prestigioso marchio IGP a livello europeo, sarà protagonista nelle sue migliori declinazioni culinarie: dalla classica preparazione alla giudìa, alla grigliata sulla brace, fino alle gustose varianti al forno.

La qualità eccellente del carciofo di Sezze è frutto del microclima unico del territorio, influenzato dalle vicine altitudini dei Monti Lepini e dalla brezza temperata che giunge dalla vicina costa marittima. Questi fattori conferiscono al prodotto un sapore unico e inconfondibile, tanto da renderlo una vera e propria eccellenza gastronomica.

Oltre alle delizie del carciofo, lungo le strade di Sezze prende vita un vivace mercato, dove è possibile acquistare altre prelibatezze locali a chilometro zero. Prodotti freschi e genuini, frutto della laboriosa terra dei Monti Lepini, che contribuiscono a rendere questa sagra un’esperienza completa per il palato e per gli animi in cerca di autenticità.

La Sagra del Carciofo è molto più di un semplice evento gastronomico: è un momento di incontro e di festa, un’occasione per celebrare le radici e le tradizioni di un territorio ricco di storia e di genuinità. Un invito aperto a tutti coloro che desiderano vivere un’esperienza unica, tra sapori autentici e atmosfere suggestive, nel cuore dei Monti Lepini.