Politica Redazione 19 Aprile 2023 (0) (321)

TURISMO – Approvato Fondo Nazionale

“E’ positiva la valutazione della Conferenza delle Regioni in merito agli atti di programmazione del Fondo Unico Nazionale Turismo e del conseguente riparto tra le Regioni delle risorse stanziate”, dichiara l’assessore della regione Abruzzo, Daniele D’Amario, coordinatore della commissione turismo per la Conferenza delle Regioni.

“Si tratta – spiega D’Amario – di atti che, grazie al ministro Santanchè, trovano finalmente i tempi per attivare e collegarsi anche alle programmazioni regionali sul turismo. Ciò favorisce quindi l’integrazione degli interventi e la crescita socioeconomica sul territorio.

Il Ministero ha condiviso questi atti con la Conferenza delle Regioni in pieno spirito di leale collaborazione istituzionale, permettendo così una concreta interlocuzione tecnica e politica. Le risorse messe a disposizione per la programmazione turistica sono di 50 milioni, sia per la parte corrente che in conto capitale.

Si riconosce in particolare il ruolo strategico del turismo per lo sviluppo economico sostenibile e tra gli indirizzi da portare avanti c’è anche la promozione e la valorizzazione dell’Italia e del marchio Italia nel mondo.

Inoltre si intende migliorare e ampliare l’offerta turistico, anche attraverso il sostegno all’innovazione tecnologica e organizzativa, qualificando professionalmente gli operatori del settore”.

Ripartizione Fondo Unico Turismo (FUNIT)

Provincia autonoma di Bolzano

2.550.000

Provincia autonoma di Trento

1.680.000

Veneto

5.327.500

Toscana

4.002.500

Lombardia

3.567.500

Emilia-Romagna

3.560.000

Lazio

3.485.000

Campania

2.510.000

Puglia

2.135.000

Sardegna

2.117.500

Sicilia

2.115.000

Liguria

2.112.500

Piemonte

2.102.500

Marche

1.842.500

Calabria

1.795.000

Friuli-Venezia Giulia

1.767.500

Abruzzo

1.602.500

Umbria

1.587.500

Valle d’Aosta

1.457.500

Basilicata

1.407.500

Molise

1.275.000

Totale

50.000.000,00