Politica Redazione 27 Gennaio 2023 (0) (283)

Una moderna mensa di 300 mq collegata alla scuola con un tunnel, Rocca Priora la realizzerà con 744.600 euro di fondi Pnrr

Una moderna mensa di 300 mq collegata alla scuola con un tunnel, Rocca Priora la realizzerà con 744.600 euro di fondi Pnrr  (il Piano nazionale di ripresa e resilienza). Non sarà solo un bellissimo e funzionale edificio per la mensa ma anche il punto centrale di un piano strategico per ampliare il servizio di tempo ai bimbi della scuola elementare. Il progetto presentato dal Comune di Rocca Priora è pronto a diventare realtà: è stato premiato con un finanziamento di 744.600 euro dal Pnrr nell’ambito del programma destinato all’istruzione e alla ricerca.

Il progetto prevede un refettorio di più di 300 metri quadrati su un unico livello più servizi igienici e spogliatoi per gli addetti. Sorgerà a Piazza Nassirya e sarà collegata al plesso scolastico attraverso un tunnel che attraverserà in sotterranea il percorso che divide i due edifici.

Con questo importante finanziamento – hanno dichiarato la Sindaca Anna Gentili e l’assessore ai Lavori pubblici Claudio Fatelli – l’Amministrazione Comunale completa il quadro della visione di paese centrando gli obiettivi del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Il progetto realizzato dal Comune abbraccia le richieste della scuola e coniuga le precise indicazioni del bando sia per superficie da edificare che per caratteristiche tecniche e collocazione territoriale. Un ulteriore passo verso la scuola del domani, sempre più accogliente e all’avanguardia. I servizi scolastici sono il perno di una politica scolastica che mette al centro il benessere delle nuove generazioni”.