Attualità Redazione 3 Ottobre 2022 (0) (142)

#VELLETRI – La proposta di Dario Di Luzio: ‘Un parco avventura con punto ristoro ed area attrezzata per valorizzare Fonte del Turano’

La montagna di Velletri diventa oggetto di valutazioni, progetti e  volontà di promozione e sostegno. Il tutto, maturato da Dario Di Luzio –  Consigliere Comunale nella precedente amministrazione – che attraverso la nota inoltrataci, ha voluto proporre concrete idee per l’imminente futuro.

‘Abbiamo la fortuna di avere un luogo incantevole come il Monte Artemisio – precisa proprio Di Luzio –, con antichissimi fontanili, suggestivi sentieri ed ambienti naturalistici bellissimi che non riusciamo a ben valorizzare. Confrontandomi anche con diversi cittadini ho in mente di portare avanti e proporre al tavolo della coalizione di centro-destra un progetto complessivo di promozione della nostra montagna.

Una programmazione ampia che ha come fine proprio la valorizzazione del nostro Monte Artemisio, idea già in parte presente nel precedente programma elettorale ora integrata dalle ottime proposte portate in dote dal gruppo Difendere Velletri e da Paolo Felci nel 2013 e nel 2018. Questo organizzando – aggiunge Dario Di Luzio – anche aree attrezzate e destinate alla convivialità, al divertimento e soprattutto alla conoscenza della natura, al riposo tra il verde ed alla rigenerazione.

Partiamo dalla zona della Fonte del Turano che può diventare da subito un sito ancor più vivo, questo realizzando un punto ristoro (esempio dell’area comunale della fonte Santa Maria dell’Orto è chiaramente positivo) ovviamente nel rispetto massimo del luogo e di tutti i permessi ed autorizzazione previste, con i necessari servizi igienici, con una nutrita presenza di cestini per la differenziata, più panchine e tavolini, organizzare poi diversi eventi, passeggiate a piedi, in bici o attività di formazione per esempio sulla micologia, oltre riattivare l’antico fontanile ora desolatamente privo di acqua.

Il progetto complessivo prevede inoltre – prosegue Dario Di Luzio – la realizzazione di un parco avventura, strutture molto apprezzate da bambini e dai grandi con giochi in sicurezza tra gli alberi e sano divertimento. Occorre inoltre una rivisitazione ed il potenziamento della cartellonistica sia di accesso e di indicazione per come raggiungere l’area che informativa di cosa si trova, la storia dell’area, i sentieri ed altre nozioni sul territorio. Fonte del Turano è uno dei siti sul Monte Artemisio che può diventare attrattivo – conclude Di Luzio –, capace anche di fare sana economia territoriale ed occupazione, con tantissimi turisti e amanti della natura che potrebbe arrivare da Roma e non solo. La montagna veliterna va vissuta, va tutelata e va fatta conoscere’.