Lifestyle Redazione 13 Luglio 2023 (0) (286)

Zagarolo – Jazz d’autore, nella splendida cornice del Tondo

Nella splendida location dell’anfiteatro romano, a Colle del Pero, il Tondo di Zagarolo, la musica la farà da padrona, accompagnata dalle degustazioni di vini.


Grandi esibizioni di artisti di livello nazionale ed internazionaleFabio Mariani e la Fusion Generation, Gabriel Guillén, Javier Garcia Moreno, il Greta Panettieri, Quartet… solo per citarne qualcuno.

L’ingresso è gratuito ed è prevista un’area parcheggio presso quello della Fondazione Turati (Via Colle del Pero, Zagarolo), adiacente al sito archeologico.

“Come ogni estate andiamo a valorizzare e a far conoscere lo straordinario luogo del “Tondo” di Zagarolo – spiega il Sindaco, Emanuela Panzironi. – Grazie a “I Castelli della Sapienza” e alla Regione Lazio, anche quest’anno ospiteremo artisti di fama internazionale, dando un’atmosfera magica a questo sito archeologico. Un ringraziamento sentito va al Consigliere delegato alla Cultura, Alessandro D’Ambrosi, per aver fatto da tramite tra il Comune e gli Enti sovracomunali”.

“Dopo il successo dello scorso anno con artisti di altissimo livello, quest’anno bissiamo con esibizioni di musicisti eclettici che porteranno nel “Tondo” anche suoni sudamericani e fusion – aggiunge il Consigliere delegato alle politiche culturali, Alessandro D’Ambrosi. – Tutti gli eventi avranno ingresso gratuito, grazie al finanziamento de “I Castelli della Sapienza” e della Regione Lazio; insieme portiamo avanti il progetto “Note in Comune”. Grazie a quest’ultimi per aver illuminato ancora una volta il palco del “Tondo”.

Per tutti gli eventi in programma si potrà utilizzare il parcheggio della Fondazione Turati (Via Colle del Pero, Zagarolo), adiacente al sito archeologico.

SABATO 29 LUGLIO, DALLE ORE 20.00 – INGRESSO GRATUITO

• Gabriel Guillén

• Fabio Mariani e “Fusion Generation”

• Eddy Palermo e “Brasilian trio”

DOMENICA 30 LUGLIO, DALLE ORE 20.00 – INGRESSO GRATUITO

• Javier Garcia Moreno

• “American song book, Power trio”

• “Greta Panettieri, Quartet”

Sono previste degustazioni di vini.

CHE COS’È IL TONDO DI ZAGAROLO

Ludus gladiatorii o Il Tondo gladiatorio di Zagarolo è un piccolo anfiteatro, utilizzato come palestra per l’allenamento dei gladiatori. L’edificio di forma ellittica è stato costruito in opera cementizia e paramento reticolato intorno al I° secolo d. C. La costruzione primitiva evidentemente conteneva due muri concentrici. Oggi è conservato gran parte dell’emiciclo con due nicchie per le tribune d’onore, mentre la presenza di fori fa ritenere che le gradinate fossero in legno. L’edificio è collocato a Colle del Pero, a due chilometri di distanza dal centro di Zagarolo. Uscendo da Zagarolo in direzione Nord e all’altezza dei campi sportivi deviando sulla destra si giunge in località Colle del Pero dove, dopo circa 2 km, si trova il “Tondo”.

BIOGRAFIE DEGLI ARTISTI

GABRIEL GUILLEN

Nato a Maracay, Venezuela. Inizia alla tenera età di 6 anni, studiando chitarra per poi avere un percorso ricco di successi e di crescita, come il premio del Rotary International e lezioni di perfezionamento da produttori emergenti. Grazie alla sua passione, ad oggi, è un artista acclamato internazionalmente che offre concerti in più di 34 paesi.

FABIO MARIANI FUSION GENERATION

Fabio Mariani è una delle Eccellenze del chitarrismo jazz/fusion italiano che ha esportato negli USA, nel Regno Unito, Francia, Germania, Nord Europa. È il fondatore dell’Università della Musica di Roma che ha diretto fino al 2008 e della OMU – Olgiata Music University di cui è Direttore Didattico.

EDDY PALERMO BRASILIAN TRIO

Chitarrista di formazione jazzistica, il suo stile è radicato nei classici della chitarra jazz ma con una evoluzione del tutto personale. Anche se ha sempre svolto un’attività come leader di Trio o quartetto non mancano collaborazioni importanti con leggende del jazz.

JAVIER GARCIA MORENO

Iniziò i suoi studi di chitarra grazie a suo padre nonché suo professore il quale lo aiutò a raggiungere grandi traguardi come la nomina di Professore Ordinario al conservatorio “Manuel de Falla”. Inoltre, dopo essere stato premiato in importanti Concorsi Nazionali ed Internazionali, ha iniziato una carriera artistica molto intensa, esibendosi in prestigiosi Festival in tutto il mondo.

THE GREAT AMERICAN SONGBOOK

Tre dei migliori interpreti di melodia, storia e canzone si uniscono per creare un potente trio. Il “Great American Songbook” è il canone delle canzoni popolari e degli standard jazz americani più importanti e influenti dell’inizio del XX secolo che hanno superato la prova del tempo nella loro vita e nella loro eredità.

GRETA PANETTIERI QUARTET

Greta Panettieri è una vocalist di classe, dopo l’esperienza americana durata 11 anni, è ritornata in Italia, con tanti progetti musicali. Dotata di una estensione vocale che le permette di modulare con scioltezza il timbro dal vellutato al ‘registro fischiato’, la cantante-autrice si muove connaturale sinuosità tra jazz, soul, bossa nova, pop.