Musica e Cultura Redazione 8 Maggio 2024 (0) (29)

CISTERNA DI LATINA – ‘Il Maggio della Cultura’ dell’I.C. Plinio Il Vecchio, 3a Edizione

Anche quest’anno presso l’Istituto Comprensivo “Plinio il Vecchio” è pronto alla partenza della rassegna culturale e letteraria “Il Maggio della Cultura: la Scuola come Spazio vivo di Dialogo e Bellezza”. Per questa terza edizione, sono diverse le iniziative programmate e le occasioni di incontro con la letteratura, la scienza, la pedagogia e la legalità.

La rassegna, patrocinata dal Comune di Cisterna di Latina, prenderà il via il 10 maggio ospitando lo scrittore Gianluca Caporaso (Premio Elsa Morante), il 13 maggio si terrà l’incontro con la scrittrice Fulvia Degl’Innocenti (Premio Andersen), il 14 maggio con il prof. Arturo De Vivo, ordinario di letteratura latina all’Università di Napoli “Federico II”, il 15, 16 e 20 maggio con la scrittrice Luisa Mattia (Premio Andersen), il 23 maggio si celebrerà la Giornata della Legalità insieme all’Associazione Libera contro le mafie, infine il 27 maggio è fissato l’incontro con lo scrittore Giacomo Bertò (Oscar della letteratura italiana “Premio speciale giovani”).

“La nostra scuola, come presidio culturale – sottolinea la dirigente scolastica prof.ssa Fabiola Pagnanelli – apre nuovamente le porte al territorio: alunni, genitori e docenti potranno godere di esperienze altamente formative. La rassegna, infatti, nasce proprio dall’identità strategica dell’istituto che dirigo e cioè l’Orientamento Formativo, quel processo educativo di crescita che accompagna tutti i nostri bambini dall’infanzia alla secondaria di primo grado alla scoperta dei propri talenti e delle proprie attitudini.

Il Maggio della Cultura rappresenta un’osmosi di tutte quelle variabili pedagogiche e culturali che, quotidianamente, mettiamo in campo e che ormai la cittadinanza ci riconosce in maniera autentica ed oggettiva.

Quest’anno abbiamo deciso di arricchire ulteriormente la rassegna con un evento legato al Patto Educativo di Comunità, sottoscritto con l’Amministrazione Comunale, che vedrà protagonisti i ragazzi di tutti gli istituti scolastici di Cisterna.

Il nostro obiettivo è quello di continuare a promuovere percorsi culturali ed educativi significativi; la scuola ancora una volta sarà teatro di relazioni ed esperienze positive per la crescita e il rinnovamento del contesto socio-culturale del nostro territorio”.