Politica Redazione 11 Giugno 2024 (0) (14)

IN AGGIORNAMENTO – Elezioni Europee dell’8 e 9 Giugno: gli eletti

Le elezioni europee del 2024, concluse da poco, hanno segnato un momento cruciale per il futuro dell’Unione Europea. I cittadini di tutta Europa si sono recati alle urne per eleggere i loro rappresentanti al Parlamento Europeo, in un clima politico caratterizzato da importanti cambiamenti e sfide. Il dato è tratto o quasi. Di seguito, riportiamo l’elenco completo, in aggiornamento, degli eletti, suddiviso per partito, che rappresenteranno l’Italia.

– Fratelli d’Italia (25 Eletti)

Fratelli d’Italia ha ottenuto un significativo risultato, confermandosi come uno dei principali partiti italiani. Ecco i nomi degli eletti:

  • Carlo Fidanza
  • Mario Mantovani
  • Giovanni Crosetto
  • Lara Magoni
  • Pietro Fiocchi
  • Mariateresa Vivaldini
  • Paolo Inselvini
  • Elena Donazzan
  • Stefano Cavedagna
  • Sergio Berlato
  • Alessandro Ciriani
  • Daniele Polato
  • Piergiacomo Sibiano
  • Nicola Procaccini
  • Marco Squarta
  • Carlo Ciccioli
  • Antonella Sberna
  • Francesco Torselli
  • Alberico Gambino
  • Francesco Ventola
  • Denis Nesci
  • Michele Picaro
  • Chiara Gemma
  • Giuseppe Milazzo
  • Ruggero Razza

– Partito Democratico (21 Eletti)

Il Partito Democratico ha consolidato la sua presenza con una solida rappresentanza. Gli eletti sono:

  • Cecilia Strada
  • Giorgio Gori
  • Alessandro Zan (eletto sia nel Nord Ovest che nel Nord Est)
  • Irene Tinagli
  • Brando Benifei
  • Piefrancesco Maran/Annalisa Corrado (a seconda della circoscrizione scelta da Alessandro Zan)
  • Stefano Bonaccini
  • Alessandra Moretti
  • Elisabetta Gualmini
  • Dario Nardella
  • Matteo Ricci
  • Nicola Zingaretti
  • Camilla Laureti
  • Marco Tarquinio (in vantaggio rispetto ad Alessia Morani)
  • Antonio Decaro
  • Lucia Annunziata
  • Raffaele Topo
  • Giuseppina Picierno
  • Alessandro Ruotolo
  • Georgia Tramacere
  • Giuseppe Lupo

– Movimento 5 Stelle (8 Eletti)

Il Movimento 5 Stelle ha ottenuto 8 seggi. Ecco chi sono gli eletti:

  • Gaetano Pedullà
  • Sabrina Pignedoli
  • Carolina Morace
  • Ginaluca Ferrara (Dario Tamburrano dista 800 preferenze con 2600 sezioni da inserire)
  • Pasquale Tridico
  • Valentina Palmisano
  • Mario Furore
  • Giuseppe Antoci

– Forza Italia (7+1 Eletti)

Forza Italia ha portato a Bruxelles 7 eletti, con un ottavo in attesa di conferma:

  • Letizia Moratti (nel caso restasse in Italia entrerebbe Paolo Damilano)
  • Massimiliano Salini
  • Herbert Dorfmann (quota SVP)
  • Salvatore De Meo
  • Fulvio Martusciello
  • Giuseppina Princi
  • Edmondo Tamajo
  • Marco Falcone

– Lega (8 Eletti)

La Lega ha ottenuto 8 seggi al Parlamento Europeo. Ecco i nomi degli eletti:

  • Roberto Vannacci (eletto ovunque come primo tranne che nelle isole)
  • Silvia Sardone
  • Isabella Tovaglieri
  • Anna Maria Cisint
  • Raffaele Stancanelli
  • Angelo Ciocca/ Paolo Borchia/Susanna Ceccardi/ Aldo Patriciello (uno di loro sarà escluso in base alla scelta di Vannacci)

– Alleanza Verdi e Sinistra (7 Eletti)

L’Alleanza Verdi e Sinistra ha ottenuto 7 seggi. I candidati eletti sono:

  • Ilaria Salis (eletta nel Nord Ovest e nelle isole)
  • Mimmo Lucano (eletto in tutte le circoscrizioni)
  • Benedetta Scuderi/Cristina Guarda/Francesco Borrelli/Leoluca Orlando (dipenderà dalla scelta di circoscrizione di Salis e Lucano)
  • Ignazio Marino.

Le elezioni europee dell’8 e 9 giugno ridisegneranno il panorama politico italiano in Europa? I partiti italiani intanto si preparano a rappresentare gli interessi del paese in un contesto europeo sempre più complesso e in evoluzione. Gli elettori hanno dato fiducia a volti nuovi e a figure consolidate, in un mix che promette di portare avanti le istanze italiane con determinazione e impegno. Sarà interessante vedere come questi rappresentanti riusciranno a navigare le nuove sfide europee.