Musica e Cultura Redazione 11 Giugno 2024 (0) (66)

Velletri ospita ‘Liuthery: Armonie a Colori’, un evento unico di musica e arte

Evento a cura di Luca Rondoni ‘Art Curator and Consulting’

Velletri si appresta ad ospitare un evento unico nel suo genere: “Liuthery: Armonie a Colori”. Questa straordinaria esposizione di strumenti a corda, curata dal celebre liutaio Gianfranco Roffi, promette di trasformare L’Orto del Pellegrino in un santuario della musica e dell’arte, un luogo dove le corde vibrano non solo di suoni, ma anche di colori e forme innovative.

La liuteria, l’arte antica della costruzione di strumenti a corda, trova in Gianfranco Roffi un interprete d’eccezione. Roffi, con la sua maestria, riesce a coniugare la precisione tecnica della tradizione liutaria con una visione artistica moderna e innovativa. Le sue creazioni non sono solo strumenti musicali, ma vere e proprie opere d’arte. Ogni pezzo esposto riflette un’incredibile attenzione ai dettagli e una passione senza pari per la musica e l’artigianato.

L’inaugurazione della mostra avrà luogo sabato 15 giugno 2024 dalle ore 18:30. Sarà un evento di grande prestigio, un’opportunità imperdibile per gli appassionati di musica e arte di immergersi in un mondo di armonie visive e sonore. La mostra proseguirà domenica 16 giugno, dalle 11:00 fino al tramonto, offrendo ai visitatori una giornata intera per esplorare le creazioni di Roffi e degli artisti partecipanti.

Oltre alle creazioni di Roffi, la mostra vedrà la partecipazione di artisti di grande talento, ciascuno con il proprio stile unico e la propria visione artistica. Francesca Cammarota, Alessandra Cerini, Daniele Cedroni, Claudio Marini, Graziano Leoni, Roberto Pruneddu, The Niro, Alessia Severi e Laura Travanti, testimonial di un dialogo continuo tra musica e arti visive.

Evento a cura di Luca Rondoni ‘Art Curator and Consulting’

L’Orto del Pellegrino, situato in Vicolo del Pero, 4 a Velletri, offre uno scenario incantevole per questa mostra. Immerso nel verde e nella tranquillità, questo spazio permette ai visitatori di godere dell’arte in un contesto rilassante e stimolante. La cornice naturale dell’orto si fonde perfettamente con l’estetica degli strumenti esposti, creando un’atmosfera magica e suggestiva.

L’esposizione “Liuthery: Armonie a Colori” rappresenta un viaggio emozionante attraverso il mondo della liuteria. Gli strumenti di Gianfranco Roffi non sono solo funzionali, ma incarnano un’arte che va oltre il suono, esplorando le potenzialità estetiche e simboliche delle forme e dei materiali. I visitatori potranno ammirare violini, chitarre e altri strumenti decorati con disegni intricati, intarsi preziosi e finiture colorate, ciascuno raccontando una storia unica.

L’arte della liuteria richiede una combinazione di conoscenza tecnica, abilità manuale e sensibilità artistica. Gianfranco Roffi, con anni di esperienza alle spalle, rappresenta al meglio questa fusione. Ogni strumento creato dalle sue mani è il risultato di un processo meticoloso che inizia dalla scelta del legno e dei materiali, passando per la lavorazione e l’assemblaggio, fino ad arrivare alla decorazione finale. Ogni dettaglio è curato con attenzione maniacale, rendendo ogni pezzo un capolavoro unico.

“Liuthery: Armonie a Colori” è un evento che celebra l’incontro tra musica e arte, tra tradizione e innovazione. L’invito è aperto a tutti coloro che desiderano immergersi in un mondo di suoni e colori, di storia e modernità. Un’occasione per scoprire la magia della liuteria attraverso gli occhi e le mani di un maestro come Gianfranco Roffi e di artisti di talento che, insieme, daranno vita a un’esperienza indimenticabile. Non perdete l’opportunità di partecipare a questo viaggio straordinario: appuntamento il 15 e 16 giugno a Velletri, all’Orto del Pellegrino.