Lifestyle Redazione 22 Maggio 2024 (0) (24)

LATINA – Torna Bianco Rosso e Pontino: degustazioni di vino e prodotti tipici in piazza del Popolo

Dal 24 al 26 maggio, in piazza del Popolo di Latina, torna Bianco Rosso e Pontino. Degustazioni, show cooking, laboratori per bambini, dibattiti e interviste ad ingresso gratuito. Nel cuore della città i profumi e i sapori dell’agro pontino, dei Lepini e del Circeo.

“L’evento – dichiara l’assessore al Turismo Gianluca Di Cocco – vuole essere l’anello di congiunzione tra turismo e tradizioni del nostro territorio. La nostra amministrazione ha deciso di riproporre la manifestazione di successo del 2019, trasformandola in un’attrattiva non solo per Latina, ma per l’intera provincia. Il turismo, infatti, ha cambiato completamente volto nel corso degli ultimi anni e l’enogastronomia è divenuta un richiamo non da poco per i viaggiatori. Sono diverse le città che si sono adeguate a questo trend ripensando le proprie strategie di promozione del territorio, creando vie e itinerari del gusto, dando vita a festival gastronomici che fanno da raccordo fra appassionati e produttori. Abbinare l’enogastronomia all’arte e al turismo è sicuramente una formula vincente e la nostra provincia, cosi come tutto il Lazio, è ricca di prodotti tipici e di tradizioni gastronomiche. Tutelare e promuovere questi prodotti è sicuramente uno dei compiti di ogni amministrazione locale dal punto di vista agricolo, industriale, commerciale nonché turistico”.

Nel villaggio allestito in piazza del Popolo ci sarà spazio anche per le aziende del territorio, presenti con stand espositivi. I cittadini avranno così la possibilità di conoscere le eccellenze locali, degustando e acquistando i prodotti di interesse. Accanto alle aziende vitivinicole e ai birrifici ci saranno anche i prodotti tipici gastronomici al fine di assaporare al 100% le bontà di questo territorio.

Molte le associazione di categoria e di settore che hanno aderito all’iniziativa: Confagricoltura Latina, Confcommercio Lazio Sud, La Spesa nel Borgo, Coldiretti Latina, Unione Artigiani Italiani di Latina, Confesercenti Latina, Slow Food Latina, Capol, AIS Lazio, FIS Latina, Strade del Vino e dell’Olio di Latina, Associazione Provinciale Cuochi, Federcarni Lazio Sud. Grazie alla loro collaborazione prenderà vita un programma di eventi ricco e dinamico in grado di coinvolgere grandi e bambini. Previste mastrerclass con degustazione guidata di olio e vino, ma anche laboratori di mozzarella, dibattiti sulla birra artigianale, nonché show cooking e interviste alle aziende presenti.

“Questa nuova edizione – continua Di Cocco – vuole essere un percorso capace di regalare emozioni al pubblico e alle aziende coinvolte. Un appuntamento che raggrupperà i produttori in un vero e proprio villaggio del gusto nel centro di Latina per tutti gli appassionati dell’enogastronomia e non solo. È per questo che ringrazio il Sindaco Matilde Celentano per aver condiviso la realizzazione di questo evento”.

L’amministrazione comunale ha inoltre deciso di assegnare due riconoscimenti, all’azienda e allo chef che più hanno dimostrato con il loro lavoro un forte legame con il territorio della provincia di Latina, pur innovandosi e sapendo sperimentare. I due premi saranno intitolati a Silvio Di Francia, ex assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Latina, ideatore di Bianco Rosso e Pontino, scomparso prematuramente nel marzo 2023. I premi saranno consegnati durante la manifestazione.

L’evento è stato organizzato anche grazie al contributo della Regione Lazio e di Lazio Crea nell’ambito delle iniziative dedicate ai comuni del Lazio per le manifestazioni da realizzare nel territorio della Regione Lazio nel periodo intercorrente tra il 15 marzo 2024 e il 30 giugno 2024.

“Vi aspettiamo numerosi – conclude l’assessore al Turismo – da venerdì 24 maggio, dalle 16 alle 20 in Piazza del Popolo a Latina. Nei giorni successivi il villaggio sarà aperto dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. Tutti gli eventi e le degustazioni saranno gratuite”.