Politica Redazione 3 Marzo 2023 (0) (289)

LAZIO – Proclamati i nuovi Consiglieri regionali

E’ ufficiale. La Corte d’Appello di Roma ha ufficialmente proclamato gli eletti del Consiglio regionale del Lazio. Nulla è valsa la memoria presentata dalla Lega che invocava una differente interpretazione riguardo l’attribuzione dei seggi relativi al premio di maggioranza.

MAGGIORANZA

Ventidue i Consiglieri eletti in quota Fratelli d’Italia, due della Lega per Salvini Premier, due di Forza Italia, uno dell’Udc e uno della Lista Rocca.

OPPOSIZIONE

Al Partito Democratico sono stati attribuiti otto seggi,  uno alla Civica, due al Terzo Polo, quattro al Movimento 5 Stelle, inclusa la candidata presidente Donatella Bianchi, uno ai Verdi e Sinistra, uno al Polo Progressista ed un altro ad Alessio D’Amato a cui – ricordiamo – è scattato il seggio di diritto poichè candidato Presidente.

I NOMI DEI CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA

Fratelli d’Italia: Righini, Ghera, Angelilli, Grasselli, Maselli, Rotondi, Bertucci, Palazzi, Aurigemma, Mari, Corrotti, Cera, Iannarelli, Maura, Savo, Tiero, Palazzo, Sambucci, Nicolai, Berni, Sabatini e Paterna. Lega: Cangemi, Cartaginese e Tripodi. Forza Italia: Capolei, Simeoni e Mitrano. Udc: Neri. Lista Rocca: Crea. 

I NOMI DEI CONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE

Partito Democratico: Leodori, Mattia, Ciarla, Droghei, Valeriani, Califano e Lena, Battisti, Penna, Pannunzi e D’Amato. Civica D’Amato: Bonafoni. Terzo Polo: Tidei e Nobili. Movimento 5 Stelle: Bianchi, Colarossi, Della Casa e Novelli. Verdi e Sinistra: Marotta. Polo Progressista: Zeppieri.

La prima seduta d’Aula di Via della Pisana si svolgerà tra dieci giorni.