Lifestyle Redazione 3 Marzo 2023 (0) (347)

Velletri – Pedalata con le donne e per le donne

Velletri, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti delle Donne, si terrà la seconda edizione dell’evento cicloturistico organizzato dall’Associazione Culturale Memoria ‘900. 

Visto il successo dell’edizione passata, quest’anno è stato riproposto l’appuntamento sportivo dedicandolo interamente a tre donne Yulia ZdanovskaMahsa AminiMursal Nabizada, con un pensiero speciale rivolto all’assessora scomparsa, Romina Trenta

Yulia, uccisa in guerra lo scorso 8 marzo 2022 in Ucraina; campionessa europea di matematica di 21 anni. Mahsa, una ragazza curda di 23 anni assassinata a Teheran, per una ciocca di capelli sfuggita al chadorMursal,una parlamentare afghana di 32 anni uccisa a Kabul. Pessimo finale che accomuna le vite di queste donne ma sfortunatamente anche per milioni di donne, meno note alle cronache.


La pedalata prevede per sabato 11 marzo i giochi con le bici e senza bici per bambini e bambine in Villa Ginnetti, dalle 10:00 alle 12:00, si potrà giocare, liberamente, indossando casco e occhiali.

Domenica 12 marzo, invece, tre itinerari:

  • la pedalata non agonistica per amatori, di circa 5 km;
  • la pedalata per ciclisti esperti, di 10 km;
  • la passeggiata per le strade di Velletri, a piedi, per circa 2 km.

La quota di partecipazione per la copertura assicurativa è di due euro (solo per i percorsi ciclistici, non per la passeggiata) ed è possibile iscriversi entro e non oltre l’8 marzo on line sul sito dell’Associazione, al link: https://www.memoria900.eu/iscrizioni/?id_evento=26 

Appuntamento alle ore 9:00 di domenica in piazzale Clementina Caligaris (all’interno di Villa Ginnetti) dove saranno distribuite pettorine e materiale informativo dell’evento. Alle 10:00 partiranno i ciclisti e alle 10:15 la passeggiata.

È prevista, per i ciclisti, una sosta ristoro al Centro Sportivo Vittorio 5 di Velletri intorno alle 11:00 dove sarà a disposizione un piccolo ristoro.