Lifestyle Redazione 2 Aprile 2024 (0) (50)

ROMA – Festival del Verde e del Paesaggio, dal 5 al 7 aprile la XIII edizione

Dal 5 al 7 aprile, Roma si tingerà di verde con l’arrivo della XIII edizione del Festival del Verde e del Paesaggio. Quest’anno, l’iniziativa si pone come punto focale per discutere e promuovere la sostenibilità ambientale, con particolare attenzione al ruolo cruciale che il verde urbano gioca nella lotta contro la crisi climatica e nell’abbassare le concentrazioni di gas nocivi nell’ambiente delle città.

Organizzato presso il suggestivo Parco pensile dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone, il festival del 2024 è all’insegna della trasformazione di Roma verso un futuro più intelligente e sostenibile. Resilienza, empatia e sostenibilità sono le parole d’ordine di questa edizione, che si presenta come un’opportunità per riflettere sulle sfide ambientali e sulle soluzioni innovative per affrontarle.

Consulta il PROGRAMMA del GIARDINO

L’Assessorato all’Agricoltura, Ambiente, e Ciclo dei rifiuti si inserisce attivamente nel contesto del Festival, invitando il pubblico nel proprio giardino situato nel cuore del Parco Pensile dell’Auditorium. Questo spazio diventerà il centro di incontri, presentazioni, e momenti di informazione dedicati alla biodiversità, all’economia circolare, al benessere degli animali e alla sostenibilità in generale.

Sotto il tema dell'”abitare ecologicamente”, il Giardino dell’Assessorato propone una serie di eventi che mirano a promuovere un nuovo modo di vivere, coltivare e prendersi cura della città e del pianeta. Dai consigli pratici per un giardinaggio sostenibile alle discussioni sulla gestione responsabile dei rifiuti, passando per la sensibilizzazione sull’importanza della biodiversità urbana, il Festival del Verde e del Paesaggio del 2024 offre un’esperienza immersiva e informativa per tutti gli amanti del verde e per chiunque sia interessato a contribuire a un futuro più verde e circolare.

Il Festival del Verde e del Paesaggio si conferma così come un appuntamento imprescindibile per chi desidera esplorare le sfide e le opportunità legate alla sostenibilità ambientale e alla costruzione di comunità più resilienti e consapevoli del proprio impatto sull’ambiente.