Musica e Cultura Redazione 12 Febbraio 2024 (0) (83)

Si rinsalda il legame tra giovani di Valmontone e Alicante: lo scambio linguistico-culturale torna all’IC Oreste Giorgi

Valmontone ha rinnovato i legami di amicizia e cultura con Alicante, Spagna, attraverso il ritorno dello scambio linguistico e culturale presso l’Istituto Comprensivo Oreste Giorgi. Questa collaborazione, radicata nel tempo, conferma l’importanza di un legame internazionale che arricchisce i giovani di entrambe le comunità.

Da numerosi anni, l’IC Oreste Giorgi ha mantenuto vivo questo scambio, offrendo ai suoi studenti l’opportunità di immergersi in una cultura diversa, migliorare le proprie competenze linguistiche e stringere legami significativi con coetanei provenienti da Alicante. Ogni edizione di questo scambio si rivela un’esperienza formativa e arricchente per tutti i partecipanti, confermando la sua importanza nell’ambito dell’istruzione internazionale.

Anche nel 2024, la scuola di Valmontone accoglie con entusiasmo una delegazione di studenti e insegnanti provenienti da Alicante. Per una settimana, gli ospiti spagnoli saranno coinvolti in una serie di attività didattiche e culturali, progettate per favorire la crescita personale e offrire loro esperienze memorabili. Questo scambio non è solo un’opportunità per praticare la lingua straniera, ma anche un’occasione per condividere tradizioni, valori e prospettive diverse, contribuendo così alla formazione di cittadini del mondo consapevoli e aperti al dialogo interculturale.

All’accoglienza dei giovani spagnoli, troviamo l’assessore alla Pubblica Istruzione, Laura Mujic, e la consigliera delegata ai Gemellaggi, Sofia D’Ascenzi, il cui impegno e supporto sono fondamentali per la realizzazione di questa preziosa esperienza educativa.

Lo scambio linguistico e culturale tra l’IC Oreste Giorgi e l’IES Berlanga di Alicante non è solo un momento di apprendimento, ma anche un ponte che unisce due comunità distanti geograficamente ma vicine nei valori e negli obiettivi. Continuare questa tradizione è un segno tangibile dell’importanza che la cooperazione internazionale riveste nel mondo dell’istruzione e dell’enfasi posta sull’apertura mentale e l’inclusione.