Lifestyle Redazione 15 Aprile 2024 (0) (94)

Top Runners Castelli Romani, eccellenza e determinazione del Settore Giovanile a Colleferro

di Sara Osman Gabrielli

Nel cuore della stagione atletica, un fine settimana all’insegna della competizione e del talento ha catturato l’attenzione di tutti gli appassionati dello sport. Colleferro è diventata l’epicentro di questa fervente dimostrazione di abilità atletica.



Le atlete e gli atleti del SETTORE GIOVANILE TOP RUNNERS CASTELLI ROMANI hanno incassato strabilianti prestazioni. Il loro impegno e la loro determinazione hanno regalato al pubblico presente, momenti indimenticabili di sano spirito sportivo.

100 METRI RAGAZZI:

Nella competizione dei 100 metri maschili, la pista ha visto un duello di velocità tra alcuni atleti più promettenti. Abbafati Cristiano ha conquistato l’attenzione del pubblico con una straordinaria corsa, terminando la gara in 11.89 secondi. Non molto distante, Castagna Samuele ha seguito da vicino con un tempo di 11.78 secondi, mentre Giammatteo Daniel ha completato il podio con un impressionante tempo di 11.48 secondi. Questi giovani atleti hanno dimostrato una velocità e una determinazione che li rendono veri campioni in erba.

300 METRI RAGAZZE:

Le donne hanno dominato la prova dei 300 metri, dimostrando una combinazione di forza e resistenza. Ruggiero Sofia ha fatto registrare un tempo di 49.00 secondi, emergendo come la vincitrice indiscussa della competizione. La sua performance è stata non solo impressionante, ma anche un segno tangibile del talento eccezionale che possiede.

80 METRI CADETTE:

Nella categoria cadette degli 80 metri, l’emozione è stata palpabile lungo la pista. Candidi Micol ha lasciato il segno con un tempo di 10.38 secondi, seguita da Slimani Nirmine e Fruci Elena, che hanno completato la gara con tempi rispettivamente di 11.33 e 11.25 secondi. Queste giovani atlete hanno dimostrato una determinazione straordinaria e un talento che promette grandi risultati per il futuro.

150 METRI CADETTE:

La competizione dei 150 metri cadette ha visto un’eccezionale parità tra autentici talenti. Fruci Elena e Slimani Nirmine hanno entrambe concluso la gara con un tempo impressionante di 21.05 secondi, seguite da Candidi Micol con 19.50 secondi. Bruffa Emma e Puccilli Giorgia hanno anche mostrato una prestazione degna di nota, aggiungendo ulteriore fascino alla competizione.

200 METRI:

Nei 200 metri, l’attenzione del pubblico è stata catturata dalle prestazioni straordinarie di Civitano Benedetta, Pantoni Annachiara e Beraldo Martina. Con tempi rispettivamente di 29.26, 28.82 e 30.16 secondi, queste atlete hanno dimostrato una velocità e una determinazione che le rendono vere protagoniste della pista.

600 METRI CADETTE E CADETTE:

Le gare dei 600 metri hanno portato alla luce il vero spirito di resistenza e determinazione dei giovani atleti. Fanella Pierpaolo ha conquistato la vittoria nella categoria cadetti con un tempo di 1.44.42, mentre Chegai Julia Maria Elena ha mostrato una resistenza straordinaria nella categoria cadette con un tempo di 1.58.19.

10.000 METRI RAGAZZI:

Infine, la prova dei 10.000 metri è stata l’epilogo perfetto di un weekend ricco di emozioni. De Vitis Alessandro ha conquistato la vittoria con un tempo incredibile di 39.58.79, dimostrando una resistenza e una determinazione straordinarie.

In conclusione, il weekend a Colleferro è stato un trionfo per gli atleti del SETTORE GIOVANILE TOP RUNNERS CASTELLI ROMANI .

Con prestazioni eccezionali e tempi personali migliorati, hanno dimostrato di essere veri campioni in erba. Il loro impegno e la loro determinazione sono un vero motivo di orgoglio per la nostra comunità sportiva.