Musica e Cultura Redazione 12 Settembre 2023 (0) (142)

Valorizzazione dei Luoghi della Cultura: al via la quarta edizione

L’Avviso pubblico per la valorizzazione dei luoghi della cultura 2021, approvato con DD n.  G11053 del 9 agosto 2023, è stato rettificato con DD n. G11831 del 7 settembre 2023 a seguito dell’aggiornamento delle modalità di invio delle istanze. L’avviso conferma le risorse stanziate. Con questi fondi, la Regione prosegue l’impegno per rinnovare e innovare le strutture culturali del Lazio.

I contributi, fino a 200.000€, sono destinati a Musei, Biblioteche e Archivi storici pubblici (accreditati nelle Organizzazioni regionali, o in possesso dei requisiti per l’accreditamento) e privati (solo se accreditati); ad Aree archeologiche, Parchi archeologici e Complessi monumentali; ad altri luoghi della cultura ancora da istituire, che facciamo richiesta di finanziamento per poter aprire al pubblico. 

Per i piccoli comuni fino a 15 mila abitanti o in dissesto finanziario è prevista la copertura del 100% delle spese. Per gli altri comuni o enti pubblici, copertura dell’80%. Per i privati la copertura è al 50%. 

Possono presentare domanda di contributo i proprietari o i gestori delle strutture.
Tra le tipologie degli interventi previsti: manutenzione, miglioramento dell’accoglienza, accessibilità e fruibilità, sostegno allo sviluppo di tecnologie digitali, impiantistica, restauro. Sono previsti anche interventi di arte contemporanea, sia da realizzare entro i luoghi sia negli spazi antistanti.

I soggetti proprietari dei luoghi della cultura, o eventuali soggetti gestori degli stessi, dovranno inoltrare domanda di contributo attraverso l’apposita piattaforma informatica, alla pagina Bandi e avvisi  attiva a partire dalle ore 12:00 del 12 settembre 2023 ed entro e non oltre le ore 16:00 del 2 ottobre 2023.

Determinazione n. G11831 del 07/09/2023