Attualità Redazione 30 Gennaio 2024 (0) (20)

Vinòforum, l’edizione 2024 arriva a Roma

Vinòforum è il più grande evento sul vino del Centro-Sud Italia ed è giusto che si svolga nella migliore vetrina di Roma“, ha detto l’assessora capitolina all’Agricoltura Sabrina Alfonsi nel corso della presentazione dell’evento. L’Assessora ha ricordato anche il legame stretto tra la città e il vino, di cui “la storia della città è intrisa. Siamo convinti che questa edizione sia un momento per rilanciare i doc del nostro territorio“.

La location è stata annunciata nel corso della conferenza stampa che si è svolta al Garum, Biblioteca e Museo della Cucina di via dei Cerchi, da Emiliano De Venuti, organizzatore dell’evento che ha dichiarato: “Spalancheremo le porte al turismo, per una settimana metteremo visitatori, cittadini e operatori del settore a stretto contatto con le migliori realtà produttive del territorio“. 

Alla conferenza stampa hanno partecipato, tra gli altri, anche l’assessore all’Agricoltura della Regione Lazio, Giancarlo Righini, il commissario straordinario di Arsial, Massimiliano Raffa e il docente di Antropologia del Gusto all’Università di Tor Vergata, Ernesto Di Renzo.

L’assessore Righini ha sottolineato l’importanza di “valorizzare i 37 vitigni autoctoni che ci sono nelle cinque province del Lazio“.  Il commissario straordinario Raffa ha anche ricordato il suo impegno e quello di Arsial per costruire un percorso che posizioni il Lazio su un livello qualitativo migliore.

Infine, il prof Di Renzo ha raccontato che “Roma ha un legame con il vino nel suo DNA e ‘Roma Caput vini’ potrebbe essere un brand attorno a cui far crescere un nuovo turismo”.