Politica Redazione 24 Aprile 2023 (0) (647)

Giulio Pizzuti (Valmontone Futura): ‘ho deciso di ricandidarmi alle prossime elezioni comunali per continuare con impegno e passione il lavoro svolto in questi anni’

Articolo pubbliredazionale

Giulio Pizzuti è un Consigliere comunale di lungo corso a Valmontone. Il suo primo mandato risale al 2013 quando si è  occupato di Pubblica Istruzione. Attualmente detiene le deleghe da Assessore alle Attività produttive ed al commercio.

‘Ci stiamo avviando alla fine della legislatura – ha dichiarato – e ho deciso di ricandidarmi alle prossime elezioni comunali del 14 -15 maggio per continuare con impegno e passione il lavoro svolto in questi anni.

Moltissime sono state le cose fatte durante la mia carica da Assessore. I risultati sono davvero davanti agli occhi di tutti. Valmontone è sempre più bella e viva.

L’elenco delle opere realizzate sarebbe lunghissimo. Voglio ricordare, ad esempio, che abbiamo costituito una ‘Rete d’Imprese’, fiore all’occhiello della sviluppo economico cittadino. In quell’occasione ho svolto un grande lavoro di raccordo al fine di coinvolgere le principali aziende cittadine (in ogni settore). La ‘Rete di Imprese’ di Valmontone, dunque, rispetto ad altre realtà esistenti, può contare sulla stretta connessione che la lega all’Amministrazione comunale visto che la sua sede è ubicata all’interno di Palazzo Doria Pamphilj, edificio storico simbolo della nostra splendida città.

Abbiamo creato anche una DMO (Destination Management Organization) che gestisce la  promozione turistica e territoriale. Coinvolge i comuni di Valmontone e Piglio insieme ad altri cinque soggetti pubblici e ben 13 soggetti privati. Tramite la DMO, altresì, siamo riusciti ad ottenere un finanziamento di circa duecentomila euro.

Grazie alla nostra capacità amministrativa – ha proseguito – siamo riusciti ad ottenere svariati finanziamenti come quello per la realizzazione di un Vigneto archeologico delle Catacombe di Sant’Ilario per un importo pari a trecentomila euro.

Mi preme ricordare, anche,  che il mio assessorato ha ottenuto un finanziamento di 400.000 euro per un ‘Bistrot sociale’ presso Piazza delle Repubblica.

Siamo anche riusciti ad ottenere anche un altro finanziamento pari ad un milione di euro per la realizzazione di un Centro di Riabilitazione motoria presso un immobile sequestrato alla criminalità.

Per tutti questi motivi – ha concluso – vi chiedo di rinnovarmi la fiducia in vista delle prossime elezioni comunali dl 14 e 15 maggio 2023. Tantissimo è stato fatto e tanto altro ancora di buono merita la nostra Valmontone’.

Votare è davvero semplice: basta fare una croce sul simbolo ‘Valmontone Futura con Bernabei Sindaco’ e scrivere accanto GIULIO.